Home News Angeli dei 4 Zampe Animali divertenti: il gatto che cammina su 2zampe conquista la rete

Animali divertenti: il gatto che cammina su 2zampe conquista la rete

CONDIVIDI
gatti virali
Bruno the cat

Gatto in cerca di una casa conquista tutti

Bruno the cat potrebbe tranquillamente candidarsi a protagonista di un fumetto alla stregua di Garfield. La sua simpatia lo rende unico così come il suo aspetto in sovrappeso decisamente irresistibile. Osservando questo adorabile felino domestico si capisce chiaramente da dove molte persone trovano l’ispirazione per raccontare storie e favole con protagonisti i nostri amici a 4zampe.

Quello che rende speciale Bruno non sono solo i suoi 11 chili bensì il modo particolare con il quale ama camminare su due zampe, ovvero sui posteriori.

Bruno the cat

“Bruno, troppo figo per essere senza tetto”. Scrivono i volontari dell’associazione animalista Wright Way Rescue, in Illinois, negli Stati Uniti, diramando l’appello di adozione per questo gattone grigio di sette anni.

L’esemplare in poche ore ha letterlamente fatto impazzire gli utenti sui social, grazie alle fotografie condivise dai volontari.

Nella descrizione, Bruno si rivela anche un gatto dal carattere adorabile che ama la compagnia delle persone. Un felino domestico che ha tutte le qualità e sa anche farsi capire grazie alla suo essere piuttosto loquace. Insomma, quando Bruno ha fame o vuole una carezza, si mette seduto per farsi notare, miagolando a non finire fintanto non viene accarezzato mentre mangia.

Bruno the cat

Un gatto davvero strano che a dire il vero ha rubato il cuore dei volontari del rifugio che si sono chiesti perché nessuno lo avesse adottato fino ad oggi. Questa volta, lo staff del rifugio ha fatto l’impossibile per trovargli una casa, mostrando tutte le qualità di Bruno.

Nel giro di poche ore, l’appello ha fatto il giro dei social, ricevendo migliaia di condivisioni e commenti degli utenti, innamorati. Grazie alla sua simpatia, Bruno ha riscosso un successo senza pari. Tanto che nell’arco di un giorno sono pervenute decine di richieste di adozioni.

Dagli aggiornamenti, i volontari del rifugio hanno riferito di aver verificato tutte le richieste pervenute e dopo una selezione accurata, di aver trovato finalmente la famiglia ideale per questo gatto speciale.

Chissà se i nuovi padroni avranno l’idea di creare qualche pagina dedicata a Bruno. Sicuramente, questo gatto saprà come continuare a far innamorare gli utenti.

Ecco il post dell’appello