Home News Animali negli studi Mediaset, l’associazione ‘Earth’ insorge

Animali negli studi Mediaset, l’associazione ‘Earth’ insorge

CONDIVIDI
@Facebook

E’ polemica al ‘Grande Fratello Vip’ per l’introduzione in una puntata di un serpente. La produzione del famoso programma televisivo di Mediaset avrebbe avuto intenzione di utilizzare l’animale all’interno della casa di Cinecittà a Roma, teatro della convivenza ripresa 24 ore su 24 tra le celebrità impegnate per diverse settimane nel ruolo di inquilini. Ma casi come questo riescono spesso a dare adito a delle polemiche. Ed infatti neanche adesso c’è stata l’eccezione: saputa la cosa, le guardie zoofile del movimento animalista ‘Earth’ hanno provato a raggiungere la famosa abitazione irruzione per constatare di persona con i loro occhi le condizioni di impiego del rettile.

Ed ovviamente anche quelle di salute di quest’ultimo. A darne notizia è proprio ‘Earth’ sulla propria pagina ufficiale Facebook. I volontari fanno sapere che controlli avrebbero dovuto essere effettuati anche sul set i ‘Chi ha incastrato Peter Pan?‘, nota trasmissione condotta da Paolo Bonolis. Il celebre presentatore sembra abbia voluto fare uso di alcune cicogne per le riprese di una puntata stagionale. Ad ogni modo, la sicurezza interna ha negato agli attivisti di ‘Earth’ il permesso di entrare.

Earth, permesso negato

L’associazione però non si è fermata lì e ha fatto sapere a tutti la mossa di Mediaset: “Alcuni suoi dirigenti avrebbero inoltrato una richiesta urgente al Comune di Roma. In essa si sarebbe sondato il terreno per ottenere alcuni animali da utilizzare nelle loro trasmissioni, “Chi ha incastrato Peter Pan?’ ed il ‘Grande Fratello Vip’. L’Ufficio spettacolo del comune di Roma ha opposto diniego poiché non risultavano rispettate le condizioni di tutela per gli animali. Le guardie Earth sono andate su entrambi i set a controllare che tale diniego venisse rispettato”. “C’è stato stupore per questi controlli che ‘prima non c’erano mai stati’ a detta dei responsabili dei programmi”.

“La tutela degli animali sui set è una tematica importante e ringraziamo il dipartimento ambiente e tutela animali per la sua attenzione al tema“. Riguardo a questo argomento siamo praticamente sullo stesso livello di quello che intercorre nelle discussioni che fanno riferimento all’impiego degli animali al circo. E’ una cosa che va contro la loro natura. In più la situazione ambientale che alcuni animali troverebbero, potrebbe spingere gli stessi ad innervosirsi facilmente risultando pericolosi per le persone che gli stanno intorno oltre che per se stessi. Intanto solo qualche giorno fa ‘Striscia la Notizia’ ha indagato su un caso di maltrattamento di animali, ed i suoi inviati hanno subito una violenta aggressione per questo motivo.

A.P.

Leggi il post