Home News Angeli dei 4 Zampe Appena adottata viene abbandonata perché ruba il cibo di un altro cane

Appena adottata viene abbandonata perché ruba il cibo di un altro cane

CONDIVIDI
abbandono cani
Frappuccino, cane abbandonato due volte

Adotta un cane e lo riporta in canile per un motivo assurdo

La storia di una tenera cagnolina, un incrocio con un bulldogue americano è davvero commuovente.

L’esemplare di nome Frappuccino era stata trovata in un appartamento disabitato a New York con un altro cane maschio chiamato Cake Pop e una cucciolata.

Frappucino aveva appena 3 anni e venne trasferita presso il canile di NYC Animal Care and Control (NYCACC) con il compagno. I suoi cuccioli che avevano poco meno di un mese, vennero tolti alla madre e dati in adozione.

Frappuccino e Cake Pop furono invece inseriti nella lista dei cani da sopprimere. Ecco perché, una volontaria di nome Lisa Smith, che si occupa di salvataggio di animali, fondatrice del Canine Kindergarten, Inc. a Verplanck, New York, è stata subito contattata da alcuni volontari del rifugio di AmsterDog Rescue per poter salvare i due esemplari.

“Non c’erano motivi comportamentali che giustificasse la loro soppressione”, ha raccontato la Smith.

I due cani vennero portati via dal canile e messi in quarantena per prassi. Smith diramò subito l’appello per farli adottare. Dopo qualche  giorno arrivarono diverse richieste di adozione sia per Frappuccino che per Cake Pop. Frappuccino aveva una brutta infezione ai polmoni per cui doveva essere curata.

Sarebbe morta in canile se non fosse stata soccorsa dai volontari.

Abbandono cani

Nel frattempo, una signora si mise in contatto per adottarla. La donna aveva un altro cane che non era affettuoso. Quando aveva letto l’appello scoprendo che Frappuccino era molto dolce e affettuosa presentò la domanda. La signora si era dimostrata molto attenta e disponibile ad aspettare che Frappucino guarisse per poterla accogliere in casa.

Una volta presa in casa, tempo due settimane, la Smith ricevette una telefonata dall’adottante.

“Non posso tenerla, mangia il cibo del mio cane”.

Smith rimase disorientata. “Non c’erano problemi di aggressione alimentare, Frappuccino era molto educata, doveva solo abituarsi alla sua nuova vita”.

Smith cercò di rassicurare la donna, ma non ci fu nulla da fare e così alla fine diede il suo indirizzo per farle riportare la dolce Frappuccino a casa.

Nessuno avrebbe mai potuto immaginare che in realtà grazie a questo assurdo motivo, Fraccapuccino avrebbe in realtà trovato la sua vera nuova famiglia.

Adozioni del cuore

Non appena pubblicato il nuovo appello per la sua adozione, spiegando che il cane era stato riportato in rifugio perché tendeva a rubare il cibo dell’altro cane, centinaia di persone s’interessarono a lei.

Tra queste una giovane coppia, Paige Deluca e Alexis Raftopoulos, commossa dalla storia del cane.

“Dopo aver letto la sua storia, mi si è spezzato il cuore. Sembrava così adorabile e così bella, non riuscivo a capire come qualcuno potesse lasciarla”. Una settimana dopo, Frappuccino era nella sua nuova casa e dopo un primo periodo di adattamento, quando ha sentito l’affetto e l’amore dei padroni, è diventata il cane più docile del mondo amato da tutti.

Fraccappucino è stata chiamata Cardi e secondo le indiscrezioni tra le sue attività preferite, oltre che giocare o ricevere le coccole, ama soprattutto guardare la TV.

“Si siede sul divano e guarda la televisione per ore”, racconta Paige che ha voluto ricordare come sia sufficiente un po’ d’amore per trasformare il carattere di un cane.

Il video appello a dicembre dopo il ritrovamento di Frappuccino

C.D.