Home News Appena adottato, la sua gioia conquista il web. Ma per la polizia...

Appena adottato, la sua gioia conquista il web. Ma per la polizia non può restare nella sua nuova casa

CONDIVIDI
gioia
@Facebook

Una fotografia meravigliosa, diventata virale in tutto il mondo, che documenta la gioia di un cane appena adottato dopo aver passato 4 mesi nel canile Detroit Dog Rescue animal shelter.

Il giovane ragazzo che lo ha accolto nella sua casa, Dan Tillery originario del Michigan, scattò una fotografia al fianco del suo nuovo compagno, di nome Diggy. L’immagine condivisa sul profilo Facebook del canile non solo ha raccolto migliaia di condivisioni, ma anche 30mila commenti di chi si complimentava con Dan.

Ma questo sogno è ora minacciato dalle autorità in quanto la polizia di  Waterford Township ha contattato il giovane dopo aver visto la fotografia, rendendo noto che il cane essendo un incrocio con un pit bill non può stare in città considerando l’ordinanza comunale che vieta la detenzione di razze pericolose.

“Dal nostro punto di vista, si tratta di un’ordinanza chiara e il nostro compito è quello di farla rispettare”, ha commentato il capo della polizia Scott Underwood.

Il giovane proprietario dal canto suo, pur di tenere Diggy si è reso disponibile a spostare il cane fuori dal territorio comunale. Tuttavia, il caso è ancora aperto in quanto il canile municipale di Detroit aveva classificato il cane come un incrocio con un bulldog americano e non con il pit bull.  Adesso lo staff del canile sta preparando la documentazione da presentare alle autorità affinché riconsiderino la loro posizione.

Il caso di Diggy ha riproposto l’annoso tema delle razze considerate pericolose, per cui è stata lanciata una petizione affinché il comune di Waterford Township riveda la normativa che si basa unicamente su stereotipi.