Home News Melody Cannon, la donna che rende i cavalli opere d’arte viventi

Melody Cannon, la donna che rende i cavalli opere d’arte viventi

CONDIVIDI

cavalli decorati

Con il progredire dei tempi l’uomo ha trovato sempre più nuove forme espressive e di arte per suscitare ammirazione. E l’inglese Melody Cannon non è da meno in ciò: l’artista britannica si è specializzata nel decorare il pelo dei cavalli, facendo dei manti equini delle vere e proprie tele viventi. La Cannon è riuscita ad implementare le proprie notevoli capacità nel corso degli anni, migliorando il proprio stile e passando da disegni semplice a trame man mano più complesse applicate direttamente sul corpo dei cavalli. Nel frattempo i committenti diventavano sempre più numerosi.

Il suo lavoro ha però suscitato anche dei riscontri negativi, con critiche giunte da diversi attivisti in favore dei diritti degli animali per i quali gli esemplari su cui Melody Cannon “opera” non dovrebbero essere usati alla stregua di oggetti, domandandosi anche se le particolari acconciature in questione possano nuocere ai cavalli. La risposta è stata fornita da alcuni esperti del settore, secondo cui invece questi tagli apportano dei benefici perché accorciare il pelo dei cavalli lo aiuterebbe a mantenersi più sano. Inoltre l’artista aggiunge che il suo lavoro viene compiuto in più sedute proprio per non stressare gli animali, e che i soggetti scelti vengono adeguatamente nutriti e coccolati.