Home News L’attacco di Rita Dalla Chiesa: ‘Per quanto tempo ancora deve durare?’

L’attacco di Rita Dalla Chiesa: ‘Per quanto tempo ancora deve durare?’

CONDIVIDI

Sempre tranquilla e sorridente, stavolta Rita Dalla Chiesa è sbottata con il Movimento 5 Stelle in difesa degli animali. Ecco cosa è successo.

Rita Dalla Chiesa
Rita Dalla Chiesa: l’appello indignato sui social

Uno sfogo doloroso quello della popolare conduttrice sui social. A quanto pare la situazione è diventata davvero insostenibile: a Roma la tradizione delle botticelle è ancora in voga. Troppo spesso si vedono questi animali trainare turisti a bordo di eleganti calessi e stramazzare al suolo dalla stanchezza e dal caldo. Ma questa sevizia crudele nei confronti dei cavalli sta per finire: almeno questo è l’obiettivo del Movimento 5Stelle. Ecco perché la Dalla Chiesa ha deciso di dire la sua.

Rita Dalla Chiesa senza freni contro i proprietari delle botticelle

La Dalla Chiesa non le manda di certo a dire: ecco quali sono state le sue parole contro i proprietari delle botticelle, i cosiddetti ‘carrozzari’:

Per quanto ancora dobbiamo ancora torturare queste creature sotto il sole a uso e consumo di carrozzari imbecilli?

Purtroppo il Movimento Pentastellato si era già espresso a tutela di questi cavalli, ma il provvedimento è rimasto inascoltato. Infatti secondo il regolamento i carrozzari avrebbero dovuto circolare con il proprio traino solo nelle zone limitrofe e verdi della città. Ma a quanto pare la situazione nel centro cittadino non è cambiata e Rita Dalla Chiesa ha utilizzato i social per condividere il suo sdegno.

Rita Dalla Chiesa sulla ‘scia’ di Fabrizio Frizzi

La conduttrice, nota per essere stata la prima moglie del compianto Fabrizio Frizzi è molto attenta alla tutela degli animali e cerca sempre di mettere la sua popolarità ‘a servizio’ del benessere degli animali. E questo ne è l’ennesima prova: infatti ha incitato tutti i suoi followers a criticare questa crudele usanza che purtroppo vede ancora la salute degli animali soccombere di fronte agli interessi personali ed economici dell’uomo. Di pochi giorni fa è sempre suo l’appello per aiutare una ragazza che ha bisogno di un trapianto di midollo osseo. Ciò non può che riportare alla mente il meraviglioso gesto di Fabrizio Frizzi che donò il suo midollo osseo a una fortunata sconosciuta. Insomma ‘sfruttare’ la propria fama per aiutare gli altri sembra proprio segno di grande sensibilità e altruismo: brava Rita!

F.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI