Home News Australia: adolescenti a bordo di quad e moto inseguono degli emù –...

Australia: adolescenti a bordo di quad e moto inseguono degli emù – VIDEO

CONDIVIDI
emu
(screenshot video)

Un video che ha destato lo sconcerto della Rete arriva da Melbourne, in Australia: adolescenti a bordo di quad e moto inseguono degli emù.

Il filmato sconvolgente di adolescenti in motocicletta e quad che inseguono degli emù terrorizzati all’interno di un paddock ha scatenato indignazione sui social media. Gli adolescenti hanno filmato se stessi che inseguono gli uccelli incapaci di volare su motocicli e quad nella Victoria’s Latrobe Valley, a 140 km a est di Melbourne. Il filmato ha ricevuto quasi 50.000 visualizzazioni e oltre 1.000 condivisioni su Facebook. Sono tantissimi i commenti furiosi per l’esibizione di crudeltà sugli animali.

Polemiche dopo il video degli adolescenti che inseguono gli emu

Il video è emerso in seguito a un altro episodio. Un giovane uomo è stato accusato la settimana scorsa di reati legati alla crudeltà sugli animali. Si era filmato mentre correva dietro degli emù con la sua 4WD a Cowangie, Victoria. Il ventenne è destinato a comparire in tribunale a novembre. Barree Egan-Laylor, che ha filmato l’incidente di Newborough, ha detto che episodi come questi non erano rari. Da circa un anno e mezzo, ha spiegato il giovane, si ripetono con cadenza regolare questi episodi.

‘Queste persone pensano di essere al di sopra della legge e possono inseguire la nostra bellissima natura selvaggia’, ha detto. Purtroppo, in Australia gli episodi di animali selvaggi che vengono trattati in maniera sconcertante sono davvero molti. Proprio da Melbourne, poco più di un anno fa, è arrivata una vicenda assurda. Un povero canguro che era stato ucciso a colpi di fucile è stato trovato ai bordi della carreggiata vestito con un abito leopardato e seduto su una sedia. Come se non bastasse, tra le zampe della carcassa dell’animale è stata messa una bottiglia.

Potrebbe anche interessarti –> Tre adolescenti prendono a calci cucciolo di canguro: indignazione in rete

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI