Home News Aveva il muso deformato, nessuno lo voleva: vittima di negligenza

Aveva il muso deformato, nessuno lo voleva: vittima di negligenza

CONDIVIDI
cani malformati
Cane con muso deformato

Cucciolo con muso deformato alla nascita, maltrattato, finisce in canile diverse volte

Forse non era il cane perfetto, ma di certo non meritava tanto. Beaux è un simpatico labrador difficile da dimenticare per il suo aspetto. Infatti, questo adorabile cane ha una deformazione del cranio che non lo rende per molti attraenti. Ed è così che i suoi allevatori hanno deciso di regalarlo ad un uomo che negli anni lo ha sempre trascurato. Beaux ha vissuto per anni all’esterno della casa, abbandonato a se stesso, senza neanche avere una cuccia.

cane abbandono
Beaux, vittima di negligenza

Il povero animale era vittima di negligenza tanto che per diverse volte sono intervenuti gli operatori del canile per poterlo destinare ad un’altra famiglia. Purtroppo, non essendo stato educato a stare in casa, Beaux è stato più volte restituito al canile, tornando sempre nella casa del suo aguzzino. Fino a quando, all’età di nove anni, una donna non ha visto l’appello del cane, condiviso da un amico.

Dopo averlo recuperato, la nuova proprietaria di Beaux lo ha portato in una clinica. La malformazione non aveva recato nessun problema a Beaux. Tuttavia, la sua deformità lo ha condannato ad una vita di sopprusi. Il cane era magro e aveva un’infestazione di pulci e di parassiti all’orecchio e la dirofilariasi che gli aveva ormai danneggiato alcuni organi.

cani salvati
Beaux dal veterinario

Beaux era troppo sottopeso per poter essere sottoposto ad un trattamento. Il veterinario che lo aveva preso in cura gli dava un 50% di possibilità di sopravvivenza.

L’amore per un cane

La padrona di Beaux non si è lasciata di certo abbattere e ha fatto tutto per il suo nuovo piccolo compagno. A distanza di giorni, il cane ha ripreso a mangiare e a diventare più forte fino a quando non è stato finalmente trattato e ha superato la dirofilariasi. Purtroppo, Beaux ha perso l’udito dell’orecchio sinistro e ha delle difficoltà a vedere con uno dei due occhi. Ma le sue condizioni sono migliorate e il cane si è stabilizzato.

cane adozione del cuore
Beaux con gli altri cani

Nella sua nuova casa Beaux si è perfettamente ambientato anche con gli altri cani. Ha creato delle amicizie speciali e gioca tutto il giorno come un cucciolo. Adesso non vuole più uscire all’esterno della casa. Forse, ha passato troppi anni sotto alle intemperie e adesso vuole solo godersi un sano e meritato riposo.

C.D.