Home News Australia, baby Koala cade dall’albero: salvata con una micro-ingessatura

Australia, baby Koala cade dall’albero: salvata con una micro-ingessatura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:08
CONDIVIDI

I Koala sono una specie in via di estinzione e quando una baby koala è caduta da un albero, i volontari si sono ingegnati per salvarla.

baby koala
La piccola Joey è stata salvata e portata al zoo di Werribee Open Range Foto dello zoo di Werribee Open Range

Un simpatico koala femmina di 150 giorni è stato recentemente dotato di una ingessatura al braccio dopo essere caduta da un albero a Melbourne, in Australia. Ora la piccola marsupiale sta sciogliendo i cuori di tutti gli amanti degli animali sui social media.

Qualche settimana fa la baby koala è stata portata agli addetti dello zoo di Werribee Open Range a Werribee, in Australia, che si stanno prendendo cura di lei, secondo quanto riferito da Metro. La piccola koala e sua madre erano cadute accidentalmente da un albero, in un’area di disboscamento di una piantagione di eucalipto propriamente detto (in inglese soprannominato Blue Gum, gomma blu). Purtroppo, la piccola koala è rimasta orfana dopo che un veterinario esterno ha preso la difficile decisione di praticare l’eutanasia sulla madre, gravemente ferita dopo l’incidente.

L’infermiera veterinaria di Werribee, Jess Rice, ha detto che non era sicura che la piccola Joey sarebbe sopravvissuta, dato che era così giovane e le mancava un genitore, ha dichiarato lo Zoo di Werribee Open Range in un comunicato stampa . “È stato davvero toccante quando è stata portata da noi. Era proprio nella fase in cui avrebbe iniziato a tirare la testa fuori dal marsupio di sua mamma “, ha detto la Rice. “I cuccioli come Joey non hanno un buon tasso di sopravvivenza in cura.”

Australia, baby Koala cade dall’albero: salvata con una micro-ingessatura

baby koala
Joey con la micro ingessatura e la sua mamma peluche surrogata Foto dello zoo di Werribee Open Range

Inizialmente, la Rice affrontò le ferite della piccola Joey e scoprì che la marsupiale aveva un braccio fratturato dalla caduta. A seguito di una radiografia, il suo piccolo arto è stato inserito in un’ingessatura che non era “molto più spessa di un dito”, secondo lo zoo.

Dato che era così piccola, il koala aveva bisogno di cure frequenti. La Rice ha anche presentato il baby koala a una madre surrogata temporanea sotto forma di un peluche. Joey infatti aveva bisogno di essere alimentata con un sostituto del latte materno marsupiale sei volte al giorno. La Rice ha affermato che il legame e la compagnia sono fondamentali per i piccoli koala, in modo che possano imparare a stendere la pelliccia come farebbero con le loro mamme.

Dopo un paio di settimane di cure, la piccola Joey ha iniziato a ingrassare ed è stata abbastanza forte da essere dimessa, da un operatore sanitario specializzato. Molto probabilmente ci vorrà più di un anno perché la piccola koala riesca a rimettersi in piedi e tornare in libertà.

Potrebbero interessarti anche: 

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI