Home News Angeli dei 4 Zampe Bambina terminale chiede una lettera dal tuo cane

Bambina terminale chiede una lettera dal tuo cane

CONDIVIDI

A soli 7 anni, una bambina sta combattendo contro un tumore maligno al cervello.

bambini animali
La piccola Emma

Emma Martens è una vera guerriera. Da diversi anni, si sta battendo contro un raro tumore al cervello, passando da un ospedale all’altro. La sua vita è diventata un alternarsi tra il gioco con i fratelli e le radioterapie. Purtroppo, la massa tumorale è inoperabile e la piccola Emma deve solo sperare in un miracolo e che la medicina attenui i suoi dolori.

Era un giorno come un altro nel quale finalmente Emma stava giocando con i suoi amici e i suoi fratelli nella neve. Ad un tratto la bambina ha accusato un forte mal di testa che le impediva di fare qualsiasi cosa. E’ stata di nuovo ricoverata d’urgenza e i medici l’hanno dovuta operare per attenuare la pressione e ridurre il gonfiore al cervello. Purtroppo, sono seguite diverse sedute di radioterapia e per far fronte alle spese, la famiglia di Emma ha avviato una raccolta fondi sul sito crowfounding “Gofundme” chiedendo aiuto.


“Abbiamo bisogno di un supporto finanziario iniziale di 50mila dollari per garantire ad Emma le cure necessarie, le spese mediche e per la sperimentazione clinica. Ci stiamo battendo affinché Emma possa vincere la sua battaglia e festeggiare il suo ottavo compleanno con i suoi fratelli”. Viene scritto sulla pagina per la raccolta fondi che nell’arco di poche settimane ha ottenuto molto di più del previsto, superato i 50mila dollari iniziali, arrivando ad oltre 80mila dollari.

Le donazioni continuano ad arrivare, nella speranza che la dolce Emma e la sua famiglia che risiede nel Wisconsin, possano affrontare in modo un po’ più sereno il dramma che stanno attraversando.

Emma non perde la speranza. Per questo ha chiesto da parte di tutti, ma soprattutto ai proprietari dei cani, un messaggio del loro cane.
La famiglia di Emma ha infatti confermato che la bambina trova conforto con i cani.

Lettera dei cani

In un tempo record, la pagina di Gofundme è stata inondata di messaggi accompagnati dalle fotografie dei cani.

Lettere dei cani a Emma

I messaggi hanno superato l’oceano e provengono da tutto il mondo, dall’Inghilterra, Danimarca, Svezia e molti altri paesi. Pelosi di ogni razza, di ogni età hanno inviato messaggi di solidarietà alla piccola Emma.

Nelle lettere, i cani si descrivono, raccontano il loro carattere “amo le coccole”, “sono un cane guida”, scrivono i loro difetti e soprattutto mandano un messaggio di affetto alla bambina.

Una catena di solidarietà davvero commovente, tragica e al contempo un modo straordinario con il quale attraverso gli animali, le persone di tutto il mondo sono unite tra di loro.

Migliaia di persone hanno risposto alla richiesta di Emma, con la speranza di far sorridere questa bambina quando leggerà le letterine.

Il simpatico Obi

“Ciao Emma, Mi chiamo Obi Wan Kenobi e sono un Siberian Husky! Ho un manto tutto bianco e gli occhi blu! (…) Tutti pensano che sia un po ‘piccolo per un Husky, ma lo compenso con la mia personalità! Spero che possiamo essere amici un giorno! -Obi”.

Per inviare anche tu, una lettera del tuo cane alla piccola Emma, vai alla pagina di Emma, clicca Gufundme

Ti potrebbe anche interessare–> Bambini e animali: perché farli crescere insieme

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI