Home News Bill Bailey dice addio al suo cane Banjar: i fan si uniscono...

Bill Bailey dice addio al suo cane Banjar: i fan si uniscono al suo dolore

Bill Bailey dice addio al suo cane, esprimendo tutto il suo sconforto sui social. Il suo saluto ha commosso tutti i suoi fan

L'attore Bill e la passione per gli animali (Foto Twitter)
L’attore Bill e la passione per gli animali (Foto Twitter)

Dire addio al tuo migliore amico a quattro zampe non è mai semplice, soprattutto quando il legame è talmente forte da non riuscire a trovare nessun rimedio per superarlo. Il noto attore Bill Bailey ha dovuto salutare il suo adorato cane, creando un post su Twitter che ha sconvolto anche i suoi fan.

Bill Bailey dice addio al suo cane, un momento doloroso che ha condiviso con i fan 

Bill e Louie (Foto Twitter)
Bill e Louie (Foto Twitter)

Addio vecchio amico, dormi bene“. E’ questo il commento a caldo, rilasciato dall’attore sul web. Parole semplici, concise che fanno comprendere, in breve, quanto dolore possa rilasciare la perdita di un animale nella vita del proprio padrone. Eh si, perché la bontà di un animale è in grado di conquistare tutti, senza distinzione di professione o di razza. L’attore era molto legato al pelosetto, perché la passione per gli animali è uno stato d’animo che lo ha sempre accompagnato. Billy infatti ha da sempre nutrito un grande amore nei confronti degli animali che ha deciso di manifestare sostenendo attivamente le adozioni nei canili.

Potrebbe interessarti anche: Dopo 17 anni, deve dire addio al suo cane

La generosità di Bill è emersa ancora di più quando ha usato la sua popolarità non per ricavare un proprio beneficio bensì per metterla al servizio degli esseri più fragili e bisognosi, cani e gatti, incoraggiando le persone ad adottarli. Il suo amico Banjar che ha dovuto salutare era proprio uno di quelli provenienti da un canile che ha scelto di prendere con sé. Pertanto, la conferma proviene dal suo gesto di aver adottato un altro cane, di nome Tiger, qualche settimana prima della morte di Banjar, come se il destino gli indicasse la via da seguire. Anche Tiger è stato preso da un rifugio e ora si spera possa alleviare il suo dolore con la sua presenza quotidiana, anche se nessuno potrà mai sostituire il pelosetto che ha perso.

Ognuno è speciale a modo suo e trasmette degli insegnamenti a chi li accoglie nella propria famiglia. L’amore di un cane conquista anche i più scettici facendogli cambiare idea, come afferma anche Bill: “Ho incontrato persone che non hanno mai amato un animale ma vedendoli in gravi condizioni si sono lasciati conquistare. Si insinuano nel nostro cuore e ci rimangono per sempre.”

Un posto sicuro che l’attore riserverà per sempre al suo caro Banjar.

Ciao pelosetto, buon ponte.

Benedicta Felice