Home News Biscotto: il latin lover della costiera amalfitana

Biscotto: il latin lover della costiera amalfitana

CONDIVIDI

randagio+

Si tratta di una storia che ricorda un po’ quella di Frida e Fritz , un simpatico cane che scappava sempre dalla sua gabbia per raggiungere quella della sua amata. Una vicenda che come molte altre potrebbe dimostrare che i nostri compagni a 4 zampe s’innamorano a tutti gli effetti.

Sulla Costa d’Amalfi, come riporta il corriere.it, vi è un cagnolino randagio di nome Biscotto che percorreva tutti i giorni 16 km per recarsi da Agerola a Positano dove incontrava la sua dolce metà, una femmina di pastore abruzzese.
Biscotto è stato poi adottato da due ragazzi di Agerola che si sono affezionati a quel simpatico cagnolino che era entrato nel loro negozio per cercare del cibo, trovando invece in questo modo una famiglia. Dopo qualche giorno, Biscotto scomparve dalla sua nuova casa, suscitando il timore dei suoi padroni adottivi. Dopo aver passato un po’ di tempo a ricercarlo ecco che Biscotto ricomparve a Positano e poi di nuovo davanti al negozio dei suoi padroni ad Agerola. Le fughe di Biscotto sono proseguite nel tempo, un paio di volte a settimana, fino a quando i proprietari di Biscotto non hanno scoperto che in realtà si trattava di fughe d’amore, in quanto il simpatico randagio, un vero e proprio latin lover, raggiungeva la sua bella a Positano.

Adesso, sottolinea il corriere.it, Biscotto è diventato famoso lungo la Costa d’Amalfi e ormai le persone hanno imparato a riconoscerlo e nessuno gli fa più mancare una carezza, diventando complici di quell’amore che ha conquistato tutti!