Home News Blue Bayou, il cane abbandonato in un negozio di auto – VIDEO

Blue Bayou, il cane abbandonato in un negozio di auto – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:02
CONDIVIDI

Blue Bayou è una bellissima cagnolina che è stata abbandonata in un negozio d’auto dopo che i suoi proprietari si sono trasferiti in un’altra città. 

Blue Bayou, il cane abbandonato in un negozio di auto (screenshot YouTube)
Blue Bayou, il cane abbandonato in un negozio di auto (screenshot YouTube)

Oggi vi parleremo di Blue Bayou, una cagnolina che è stata abbandonata in un negozio di auto. I suoi ex proprietari hanno deciso di abbandonarla dopo aver traslocato in un’altra città.

La nostra amica a quattro zampe si era vista sola e abbandonata. Non era più insieme alla sua famiglia, quelle persone che lei credeva le volessero bene per davvero. Purtroppo la cattiveria delle persone non conosce limiti e a causa di questa, la nostra amica a quattro zampe è rimasta da sola per ben otto mesi.

Un giorno però, i volontari dell’associazione Hope For Paws, in seguito a una segnalazione effettuata da un passante sono riusciti a trarre in salvo la cagnolina. L’uomo che ha chiesto l’intervento di HFP aveva notato un cane in pessime condizioni e, conoscendo i suoi proprietari sapeva che questi si erano trasferiti in una nuova città.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Cane salva la vita del padrone colpito da ictus, Bobby finisce in canile

Blue Bayou, il cane abbandonato in un negozio di auto

Blue Bayou, il cane abbandonato in un negozio di auto (screenshot YouTube)
Blue Bayou, il cane abbandonato in un negozio di auto (screenshot YouTube)

Blue Bayou era in pessime condizioni – senza microchip – e l’associazione Hope for Paws, una volta ricevuta la segnalazione dall’uomo che ha notato la cagnolina, si sono subito recati sul posto. “Quando l’abbiamo vista abbiamo provato ad avvicinarla offrendole del cibo. Blue Bayou però non si fidava di noi”, racconta uno dei volontari.

La nostra amica a quattro zampe non aveva certamente vissuto 8 mesi felici e, ogni volta che i ragazzi cercavano di avvicinarsi a lei, Blue Bayou fuggiva via terrorizzata per nascondersi.

“Era talmente impaurita che tremava”, e i volontari non riuscivano a conquistare la sua fiducia. Per portarla in salvo i soccorritori hanno deciso di intrappolarla in una cassa. Solo così sono riusciti a portarla presso il rifugio.

Dopo due settimane Blue Bayou ha iniziato a fidarsi delle persone che l’hanno aiutata e si è ripresa anche fisicamente oltre che moralmente. Adesso non ha più paura, e non fa altro che giocare insieme agli altri amici a quattro zampe del rifugio. L’ultima tappa riguarderà la sua adozione e dal rifugio sono ottimisti su questo: “Blue Bayou troverà presto una nuova famiglia”.