Home News Botti di Capodanno 2020: le 8 mosse giuste per proteggere cane e...

Botti di Capodanno 2020: le 8 mosse giuste per proteggere cane e gatto

Musica e Tv a tutto volume

Proviamo a ‘coprire’ il rumore assordante degli scoppi con della musica o alzando a tutto volume i programmi Tv. Oltre a rendere meno percepibili e forti i rumori, il cane o il gatto potrebbero anche trovare nelle immagini che si muovono sullo schermo una fonte di distrazione dal frastuono generale che c’è intorno.

Serenità e allegria (da parte nostra)

Nascondiamo la nostra preoccupazione e proviamo a mostrarci sereni e tranquilli: solo in questo modo riusciremo ad infondere calma e quiete nei nostri animali che ci guardano. inoltre siamo più tolleranti con lui e magari concediamogli di fare quello che normalmente gli è vietato; inoltre non perdiamo la pazienza: questo potrebbe solo peggiorare il suo stato di ansia.

Un consiglio dal veterinario

Prima della fatidica data è importante consultare il nostro veterinario di fiducia e sottoporre a visita i nostri animali. E’ importante conoscere il loro stato di salute e capire se sono in grado di affrontare una paura come quella della notte di Capodanno. Se sarà lo stesso esperto a consigliarlo, proviamo a dargli dei tranquillanti possibilmente naturali ed evitiamo i rimedi fai-da-te.

Capodanno fuori porta

Per chi ne ha la possibilità, proviamo a raggiungere luoghi di vacanza più isolati e tranquilli dove già sappiamo che i festeggiamenti per il nuovo anno saranno più sobri e contenuti. Magari proviamo a stare lontani dai centri abitati, per evitare le zone popolose dove è più difficile che non sparino botti.

Capodanno 2020

Francesca Ciardiello