Home News Brasile: la cucciola dello spacciatore si arrende alla polizia – FOTO

Brasile: la cucciola dello spacciatore si arrende alla polizia – FOTO

CONDIVIDI

Una foto è diventata virale in Brasile e poi si è diffusa in tutto il mondo: la cucciola dello spacciatore si arrende alla polizia dopo l’arresto.

cucciola spacciatore
(Facebook)

Due uomini sono stati arrestati per traffico di droga nel centro abitato di Deodápolis, a 252 km da Campo Grande, in Brasile, nello Stato del Mato Grosso do Sul. Ma un cagnolino ha rubato la scena al momento dell’arresto. La cucciola, di poco più di due mesi, “si arrese” alla polizia insieme al suo proprietario. La notizia è passata su tutti i siti di informazione locale, diventando rapidamente virale: l’arresto è avvenuto circa una settimana fa, un’operazione di polizia come tante, se non fosse stato per il bizzarro comportamento della cucciola.

Leggi anche –> Video animali, cane arrestato star del web: carabinieri rischiano sanzione

Cucciola arrestata con gli spacciatori: c’è un lieto fine inatteso

La polizia militare stava pattugliando nei pressi della residenza che i trafficanti avevano usato per immagazzinare la marijuana e quando sono intervenuti hanno trovato i due soggetti poi arrestati che stavano confezionando dosi di droga. Alla fine i due confessarono che avevano altra sostanza stupefacente sepolta nel cortile sul retro. Dopo aver cercato nella proprietà, la polizia ha provocato il sequestro di 11 kg di marijuana. Ciò che attira l’attenzione è il fedele cane di uno dei due pusher, che, vedendo arrestato il suo proprietario, ha finito per essere suo ‘complice‘ ed è stato fotografato insieme a lui nello scatto che testimonia il ‘loro’ arresto.

Gli spacciatori sono stati arrestati e indirizzati al distretto di polizia civile di Deodápolis per le misure cautelari appropriate, dove sono stati accusati per traffico di droga scoperto in flagranza di reato. Ma la parte divertente dell’arresto non è passata inosservata: gli stessi poliziotti al momento di ammanettare i due trafficanti non hanno potuto fare a meno di ridere guardando la scena. Questa vicenda, tra il drammatico e il grottesco, ha anche un lieto fine inatteso: infatti, davanti alla casa dove i due confezionavano droga, vivono Jose Guilherme Urnau Romera e la sua famiglia. Dalle indagini, è emerso un ‘imprevisto’, infatti la cucciola era di loro proprietà e probabilmente ha scambiato tutto quel trambusto per un gioco a cui ha voluto anche lei partecipare.

Potrebbe anche interessarti –> ‘Cane arrestato’ per omicidio: ha sbranato un elfo di Babbo Natale

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI