Home News Brasile, il suo padrone viene arrestato e il cane insegue l’auto della...

Brasile, il suo padrone viene arrestato e il cane insegue l’auto della polizia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:45
CONDIVIDI

In Brasile, un cane è partito all’inseguimento di un’auto della polizia che stava portando il suo padrone, arrestato, in caserma. La scena è stata ripresa e il video è diventato virale

cane auto polizia
Il cane insegue l’auto della polizia (Screenshot Video)

Il video è stato girando l’anno scorso in Brasile. Nell’ottobre del 2019, la polizia di Rio de Janeiro stava investigando su alcuni soggetti ritenuti coinvolti in traffico di droga e reati affini.

Tra i sospettati individuati dalla polizia brasiliana vi era un senzatetto, Fabio de Souza Cesario. L’uomo doveva essere condotto in caserma per alcuni accertamenti e senza opporre resistenza è salito sull’auto della polizia.

Tutto secondo i piani, fino a quando gli agenti si sono accorti di un piccolo particolare: qualcuno stava inseguendo il loro veicolo.

Potrebbe interessarti anche: Il padrone ha un incidente, cane insegue l’ambulanza fino all’ospedale

Arrestano il suo proprietario, cane parte all’inseguimento

cane
Il cane riesce a fermare l’auto della polizia (Screenshot Video)

Dopo un po’ la polizia si è resa conto che un cane stava inseguendo l’auto.
Il quattro zampe correva al lato del veicolo e non accennava ad arrendersi. nonostante la macchina procedesse ad una certa velocità. Il cucciolo continuava invece ad abbaiare e ad avvicinarsi all’auto.

Rendendosi conto che il cane non avrebbe desistito dal suo intento e che soprattutto stava avanzando in mezzo alla carreggiata esponendosi in modo pericoloso e rischiando di essere investito o di provocare qualche incidente, la polizia ha deciso di arrestare l’auto.

Potrebbe interessarti anche: Cane fedele insegue il padrone in ambulanza e si perde

Così, alla fine, l’intrepido cucciolo ha raggiunto il suo obiettivo. Le immagini che riprendono il suo volto mentre l’auto si ferma e il suo tentativo di cercare il padrone, girando intorno al veicolo, sono toccanti.

Uno degli agenti ha cercato di avvicinarlo ma senza risultato, così la polizia è stata costretta ad aprire lo sportello dell’auto per permettere al padrone e al suo cucciolo di riconciliarsi. Senza esitazioni il cane è saltato sul retro del veicolo dove era detenuto il suo proprietario.

Il video che ha ripreso l’intrepido gesto del fedele quattro zampe, il cui nome è Chei Di Pulga, è diventato virale, conquistando il Brasile.
E questa incredibile vicenda ha anche un lieto fine, cucciolo e padrone sono stati rilasciati in quanto l’uomo è stato scagionato da tutte le accuse.

M. L.