Home News Brumotti accoltellato: l’inviato famoso per il suo amore per gli animali

Brumotti accoltellato: l’inviato famoso per il suo amore per gli animali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:35
CONDIVIDI

Vittorio Brumotti accoltellato in pieno centro a Monza: lo storico inviato di Striscia la Notizia è da sempre impegnato nella tutela della natura e degli animali.

brumotti aggredito
Brumotti aggredito, qui in foto con il suo cane

Stava girando un servizio per lo storico tg di Antonio Ricci ed è stato aggredito con tanto di coltello in una delle piazze dello spaccio in pieno centro a Monza: la disavventura che ha visto protagonista Vittorio Brumotti ha dell’incredibile.

Da diversi anni ormai lo storico inviato di Striscia la Notizia è impegnato in una vera e propria crociata contro lo spaccio di droga, ma questa volta ha rischiato davvero grosso: nella giornata di domenica 12 gennaio, infatti, è stato minacciato e accoltellato da alcuni spacciatori, che si sono scagliati contro di lui e il suo cameramen.

L’episodio sarebbe avvenuto intorno alle 14:00 in pieno centro, a dimostrazione di quanto ormai lo spaccio di droga sia diffuso nelle maggiori piazze italiane quasi alla luce del giorno.

Brumotti accoltellato, l’amore per gli animali e come sta adesso

brumotti aggredito cane
Vittorio Brumotti con il suo cane (Screenshot Instagram)

Oltre che per la passione nei confronti del suo lavoro di inviato a Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti è molto noto per essere un animalista convinto, impegnato anche nella salvaguardia e nella tutela dell’ambiente e delle risorse naturali.

I nostri lettori lo conoscono bene per il suo infinito amore per i cani: basti pensare all’enorme dolore che ha voluto condividere sui social quando è morto il suo adorato cane Chupa. In quell’occasione, un affranto Vittorio aveva condiviso sul suo profilo personale Instagram una fotografia in compagnia del suo adorabile Yorkshire, insieme a lui fin dal 2006.

Nella commovente e tenera didascalia con la quale ha accompagnato la dipartita del suo amico a quattro zampe, spiccava tra l’altro una frase emblematica che dimostra quando la sua passione per gli animali prescinda l’affetto per il suo cane: “W gli animali!!!”, aveva scritto l’inviato di Canale Cinque.

Ma non sono mancate le occasioni nelle quali Vittorio Brumotti ha mostrato il suo coraggio per salvare un quattrozampe in difficoltà: è della scorsa estate un episodio ancora una volta condiviso sui social, nel quale Brumotti ha mostrato il salvataggio effettuato assieme ai vigili del fuoco e alla polizia locale di un Labrador abbandonato sotto al sole cocente di Ferragosto su un balcone in Liguria.

Dopo la terribile esperienza con l’aggressione subita a Monza, Vittorio Brumotti ha rassicurato tutti i suoi fan e telespettatori con un video su Instagram: l’inviato si è salvato grazie al giubbotto antiproiettile che indossava al momento dell’accoltellamento. Non è andata altrettanto bene al cameramen, che ha subito diverse ferite da taglio. Il post sul popolare social ha fatto il pieno di like e commenti, con tantissimi messaggi di solidarietà che sono giunti da più parti d’Italia.

Né Vittorio Brumotti, né il cameramen aggredito hanno voluto farsi trasportare in ospedale: sono comunque intervenuti immeditamente la Croce Rossa e le forze di Polizia.
La situazione resta al vaglio degli inquirenti che hanno attivato immediatamente le indagini sull’accaduto, mentre ulteriori dettagli saranno diffusi questa sera durante l’appuntamento con Striscia la Notizia.

Potrebbe interessarti anche: 

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.