Home News Bulldog fa amicizia e diventa il cane guida di un cucciolo cieco...

Bulldog fa amicizia e diventa il cane guida di un cucciolo cieco in canile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:39
CONDIVIDI

Cane bulldog diventa amico e fa da cane guida a un cucciolo cieco in canile

cane guida cucciolo cieco
Sheeva e Puddy

La storia di Sheeva e del suo amico Paddy, è una storia di amicizia e d’affetto. Entrambi, approdati al canile perché i proprietari si sono trovati in gravi difficoltà economiche. Sheeva è una dolce bulldog di due anni. Purtroppo dal giorno all’indomani, il padrone si è trovato per strada, dopo uno sfratto. Non potendo più provvedere al sostentamento del suo cane, a malincuore, ha chiesto aiuto a un rifugio dove ha dovuto lasciare la sua dolce Sheeva.

Dal canto suo, Paddy, è un bellissimo cucciolo di sei mesi di collie australiano. A causa di una grave malattia ha perso la vista e purtroppo, anche in questo caso, il proprietario, non potendo sostenere le spese veterinarie per curare Paddy, ha deciso di lasciarlo in canile, con la speranza che una famiglia lo adotti.

Quando Sheeva è arrivata in canile, era timida e un po’ spaventata. Dopo qualche settimana si è ambientata e a socializzato con gli altri esemplari. Un carattere molto dolce che ha conquistato i volontari che si prendevano cura di lei.  Così ha fatto con il piccolo Paddy appena arrivato al rifugio. Sheeva ha iniziato a legare con il cucciolo tanto da creare un legame e un’amicizia speciale.

Dopo aver notato l’intesa tra i due cani, con il passare dei giorni, Sheeva è stata affiancata a Paddy che a causa del suo handicap aveva bisogno di una guida che gli insegnasse a come muoversi e a prendere confidenza con lo spazio.

Così è stato. Sheeva si è rivelata essere all’altezza del ruolo e ogni giorno accompagna Paddy nelle passeggiate. Lo affianca e gioca con lui, facendo attenzione ai suoi movimenti come se lo volesse proteggere.

Adozioni del cuore

I volontari hanno ipotizzato che Paddy sia nato in un allevamento lager dove ha contratto la brutta infezioni agli occhi che non è mai stata trattata e lo ha portato alla cecità. Per una strana coincidenza, anche Sheeva rischia di perdere la vista e ha bisogno di un intervento chirurgico a causa di un entropione, una malformazione della palpebra inferiore che si piega verso l’interno e provoca ferite agli occhi.

“Sheeva e il suo povero proprietario hanno camminato per le strade tutta la notte dopo essere stati sfrattati da casa loro. Nessuno voleva ospitare il padrone perché aveva un cane. Quindi ha deciso di lasciarla da noi. E’ stata una decisione davvero difficile per lui”, racconta la responsabile del canile. Dopo aver legato con Paddy, prosegue la titolare, Sheeva si è rivelata straordinaria con quel cucciolo arrivando ad affiancarlo con farebbe un cane guida.

“Sheeva è un cane di grande taglia e ha molta energia. Eppure si comporta in maniera delicata con Paddy. E’ come se sapesse che deve avere delle attenzioni particolari per lui. È così dolce vederli interagire e giocare insieme”. 

Dopo il via libera delle autorità che hanno consentito a mettere i due esemplari in adozione, il rifugio ha lanciato un appello per trovare una famiglia a Sheeva e a Paddy. Per i volontari sarebbe meraviglioso che venissero adottate insieme. Anche se, è molto difficile. Nell’appello hanno spiegato che “Sheeva è molto socievole anche con altri cani. E’ divertente e intelligente, adatta a stare in una famiglia con dei bambini grandi. Mentre Paddy – scrivono i volontari- è un cucciolo dolce e sfacciato che ama le coccole sulla pancia. Per Paddy è preferibile una casa tranquilla, senza bambini. Una famiglia pronta a prendersi cura del suo handicap e a proseguire il percorso di riabilitazione per aiutarlo a stare bene”.

In un’altra vicenda, due cani conquistarono il pubblico dei social nel Regno Unito e successivamente in tutto il mondo. Due cani di nome Buzz e Glenn che furono abbandonati e trovati vaganti per strada. Quello che ha commosso i soccorritori e gli utenti è che Glenn era cieco e Buzz lo portava al guinzaglio, guidandolo per strada come un cane guida e proteggendolo dai pericoli.

Guarda il video di Sheeva e Paddy che giocano insieme:

Ti potrebbe interessare–>

C.D.