Home News La cagnolina abbraccia la sua famiglia dopo un anno di solitudine

La cagnolina abbraccia la sua famiglia dopo un anno di solitudine

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:20
CONDIVIDI

Dopo un anno senza vedersi, la cagnolina Georgia abbraccia di nuovo la sua famiglia. Era scappata da casa

cagnolina abbraccia famiglia dopo un anno
Georgia, la cagnolina che è stata smarrita per un anno (Foto Facebook)

Se n’era andata dalla casa della sua famiglia, che poi abbraccia dopo un anno: la cagnolina Georgia e i suoi proprietari passano 12 lunghi mesi senza vedersi prima di ritrovarsi. La storia arriva direttamente dagli Stati Uniti, dalla Florida per precisione. Un racconto fatto di tanta paura e apprensione per la cagnolina scomparsa, che poi si conclude con un finale al glucosio.

Tutto inizia in una giornata come tante: Georgia sta passeggiando in giardino e i suoi amici umani sono in casa, impegnati nelle loro faccende domestiche. A un certo punto, il proprietario della cagnolina esce in giardino. Cerca il suo cane, si guarda in giro, ma fa una terribile scoperta.

Georgia non si trova: la ricerca disperata della famiglia

cagnolina abbraccia famiglia dopo un anno
La cagnolina Georgia (Foto Facebook)

Non si sa come abbia fatto, ma Georgia è scomparsa: il suo proprietario non la trova in giardino e si precipita fuori. Insieme a lui, il resto della famiglia, che fa il giro del vicinato e chiede a tutto il quartiere se per casi si sia vista da quelle parti la loro amica a quattro zampe.

I proprietari di Georgia decidono di mettere anche degli annunci su Facebook e di provare a tappezzare la loro cittadina di volantini, ma tutto sembra inutile: la cagnolina, infatti, sembra sparita nel nulla, come se fosse diventata ormai un fantasma. Nessuno ha informazioni sull’animale.

La famiglia perde di giorno in giorno le speranze: si pensa che a Georgia sia successo qualcosa di brutto o che qualche malintenzionato abbia voluto farle del male. Il morale dei proprietari della cagnolina è al minimo: sono ormai passati 12 mesi dalla sua scomparsa e della loro amica nessuna notizia. Un giorno, però, accade qualcosa che nessuno si aspettava.

Dopo un anno per strada, la cagnolina abbraccia la sua famiglia

cagnolina abbraccia famiglia dopo un anno
Georgia ritrovata dai volontari (Foto Facebook)

Ogni speranza è persa: nessuna notizia di Georgia. Poi, ecco la telefonata della speranza: arriva da un rifugio per animali del luogo e diche che la cagnolina è stata ritrovata. La cucciola era appena stata ritrovata da un uomo che l’aveva vista vagare senza meta, sola e impaurita per le strade della città. Senza pensarci due volte, l’ha portata nella struttura, affinché potessero aiutarla.

Grazie al microchip per cani che Georgia aveva, i volontari sono riusciti a rintracciare la sua famiglia e a contattarla. L’incontro tra umani e cagnolina è stato commovente: dopo 12 lunghi mesi, la famiglia ha potuto riabbracciare il suo cane. Che oggi sta bene e vive con loro sano e salvo. Una storia a lieto fine che ricorda quella di Coco, il cane ritrovato dopo tre mesi dalla sua scomparsa.

Ti potrebbe interessare anche: Cane scomparso e ritornato, le regole da seguire per gestire l’emergenza

Matteo Simeone