Home News Bonnie e Clyde, i cagnolini abbandonati legati a un bidone della spazzatura

Bonnie e Clyde, i cagnolini abbandonati legati a un bidone della spazzatura

Bonnie e Clyde sono due cagnolini che hanno una storia triste: sono stati abbandonati legati ad un bidone della spazzatura

cagnolini abbandonati legati bidone spazzatura
Bonnie e Clyde, i due cagnolini abbandonati legati bidone spazzatura (Foto YouTube)

Sono stati abbandonati, legati a un bidone della spazzatura: inizia con questo atto di crudeltà la storia dei cagnolini Bonnie e Clyde, salvati grazie all’intervento di alcune persone meravigliose. Una storia a lieto fine che così, purtroppo, non sarebbe potuta essere: chi li ha lasciati per strada, infatti, ha pensato bene di impedire loro alcuna possibilità di salvezza, usando delle corde.

I cagnolini abbandonati legati ad un bidone della spazzatura vengono salvati

cagnolini abbandonati legati spazzatura
Bonnie e Clyde dopo essere stati salvati e curati (Foto YouTube)

Stavano morendo di fame, erano malati e non avevano più speranza di ricevere aiuto da qualcuno. La rogna gli aveva provocato la perdita di pelo e il prurito era insopportabile. Insomma, i due erano in condizioni disperate: per loro fortuna, però, un passante li ha notati e ha deciso di non abbandonarli a morte certa. L’uomo ha contattato un’associazione, che è intervenuta.

Vista la salute precaria dei due, i volontari hanno capito che era importante portare i cagnolini dal veterinario, per cercare di salvare loro la vita. Sono stati ricoverati in una clinica per diversi giorni, dove i medici hanno loro somministrato farmaci anti-prurito e creme antibatteriche e lenitive per curare la loro pelle. Inoltre, sono stati accuratamente lavati per togliere tutta la sporcizia che avevano addosso.

Le medicine sono state così efficaci da rendere i due cuccioli irriconoscibili: dopo qualche settimana di trattamento, infatti, il pelo era ricresciuto e anche il loro umore è migliorato sensibilmente. Insomma, i due cagnolini abbandonati tra i rifiuti sono riusciti a tornare alla vita, come dimostra questo video.

Ora Bonnie e Clyde cercano una famiglia che li possa adottare

cagnolini legati abbandonati spazzatura
Bonnie (Foto YouTube)

Una volta rimessi in sesto, i due cuccioli sono stati affidati a una coppia di persone che si sta prendendo cura di loro. Giocano insieme e si divertono, ma sanno che la loro sistemazione attuale è solo temporanea: i volontari, infatti, stanno cercando una famiglia amorevole che si occupi di Bonnie e Clyde. Qualcuno che regali un po’ d’amore a questi cani, adottandoli.

Per il momento, intanto, i due sono al sicuro, protetti da chi ha deciso di ospitarli per un po’. Insomma, è proprio il caso di dirlo: tutto è bene quel che finisce bene per una storia che ricorda molto quella della cagnolina legata con una corda e abbandonata in una casa diroccata.

Matteo Simeone