Home News Il cagnolino ha aspettato per tre anni l’uomo che l’ha abbandonato –...

Il cagnolino ha aspettato per tre anni l’uomo che l’ha abbandonato – VIDEO

Charlie è un cagnolino che ha un problema alla zampa e che ha aspettato per ben tre anni il suo proprietario, l’uomo che l’ha abbandonato

cagnolino abbandonato aspettato tre anni uomo
Charlie, il cagnolino abbandonato che ha aspettato per tre anni l’uomo che l’ha abbandonato (Foto YouTube)

La storia di un cagnolino abbandonato, che ha aspettato per tre anni il suo proprietario, ovvero l’uomo che l’ha gettato per strada, prima di essere salvato. Il suo nome? Charlie, un cane nero che è stato aiutato grazie alla tenace ostinazione di Danny. Chi è Danny? L’altro protagonista di questo racconto, che inizia con un gesto atroce, ma che ha anche un finale al glucosio.

Il cagnolino ha aspettato per tre anni l’uomo che l’ha abbandonato

cagnolino aspettato tre anni uomo abbandonato
Il cagnolino Charlie sta aspettando il suo proprietario (Foto YouTube)

Danny è un volontario presso l’associazione A SafeFurr Place Animal Rescue. Un giorno, mentre era in auto, l’uomo ha visto un cagnolino nero fermo ai bordi di un frutteto: era Charlie, che era appena stato abbandonato dal suo proprietario. Il cucciolo aveva una zampa ferita, zoppicava e rincorreva ogni camion abbaiando: sembrava che chiamasse disperatamente l’uomo che lo aveva gettato per strada, forse proprio un camionista.

Insomma, era importante portare il cane dal veterinario, viste le sue codnizioni. Tuttavia, l’animale non si faceva avvicinare: ogni volta in cui Danny tentava di prenderlo, lui scappava. Era affezionato al suo ex proprietario ed era sicuro che un giorno sarebbe tornato da lui. Gli sarebbe bastato attenderlo.

Ovviamente Danny gli ha portato cibo e acqua per non lasciarlo morire di stenti: era convinto che Charlie si sarebbe lasciato avvicinare, prima o poi. Quel che non sapeva era che gli ci sarebbero voluti tre anni di duro lavoro per riuscire a conquistare la sua fiducia, come dimostra il video qui sotto.

Ti potrebbe interessare anche: Scooby, il cane abbandonato in un bosco salvato da un amico speciale

Tutto è bene quel che finisce bene: Charlie viene salvato

cagnolino abbandonato tre anni uomo
Charlie dopo il suo salvataggio (Foto YouTube)

Non potevamo più lasciarlo lì! Era solo, triste e gravemente ferito ad una zampa. Così io e i miei colleghi volontari ci siamo armati di pazienza e di una corda e lo abbiamo preso“, ha commentato Danny. Il cucciolo era incredibilmente spaventato, ma quando è stato messo nella gabbia, si è tranquillizzato.

Una volta messo in salvo, il cucciolo è stato subito portato da un veterinario: la zampa ferita gli procurava un dolore atroce. Purtroppo, lo specialista ha dovuto amputarla, per eliminare del tutto le sue sofferenze.

Potrebbe interessarti anche: Mamma cane ferita porta un veterinario dai suoi cuccioli – VIDEO

Ora, però, Charlie sta bene: ha recuperato la fiducia negli esseri umani, il suo handicap non gli impedisce di giocare e attende una famiglia che si voglia prendere cura di lui: del resto, adottare un cane è un atto di responsabilità e amore. Proprio ciò di cui ha bisogno questo tenerissimo quattro zampe.

Matteo Simeone