Home News Campione mondiale di surf attaccato da uno squalo alla finale in Sud...

Campione mondiale di surf attaccato da uno squalo alla finale in Sud Africa

CONDIVIDI

attacco squalo

Se l’è vista brutta, Mick Fanning, il surfista australiano, tre volte campione del mondo che, domenica scorsa, stava partecipando alla finale della sesta tappa del campionato mondiale di surf a J-Bay-Open in Sudafrica.

Ad un certo punto, in diretta, il campione è stato aggredito da uno squalo che ha morso la tavola da surf, recidendo il cordone che la lega al piede del surfista. Fanning ha dimostrato un gran sangue freddo, dando un calcio allo squalo e colpendolo sul dorso, facendolo in questo modo allontanare. Immediato l’intervento del soccorso che ha recuperato l’uomo in balia del mare.

Fanning è tornato sano e salvo a riva, mentre la finale è stata rimandata al giorno seguente, per non mettere in pericolo i partecipanti.

 


Un surfeur attaqué par un requin en pleine compétitionVideos