Home News Campione Moto Gp, Marc Márquez incontra cane omonimo in canile

Campione Moto Gp, Marc Márquez incontra cane omonimo in canile

CONDIVIDI

Il campione di Moto Gp, Marc Márquez incontra un cane in canile

Marc Marquez
Marc Marquez in canile

Un fuori classe, con ben cinque titoli mondiali nella Moto Gp, rivale in pista di Valentino Rossi. Marc Márquez a 26 anni, continua a portare risultati e lo scorso 7 luglio, a Sachsenring in Germania si è di nuovo classificato primo, ancora in corsa per sfidare i nove titoli mondiali del The Doctor.

I campioni hanno una cosa in comune: il battito del cuore. Un battito che li porta inesorabilmente ad amare i 4zampe. Lo hanno dimostrato in molti con donazioni e prestandosi come testimonial, contribuendo a sensibilizzare l’opinione pubblica.

Il pilota spagnolo si è recato in un canile a La Noguera in Catalogna per incontrare un cane speciale, suo omonimo.

L’esemplare, un meticcio da caccia, porta infatti il nome del grande campione spagnolo.

“È il cane più veloce nel rifugio e va forte come una motocicletta”, ha spiegato Ivan, responsabile del canile, spiegando di aver trovato il cane Marc Marquez vagante per strada.

“Stava inseguendo le biciclette sulla strada e l’hanno portato qui, così non si sarebbe fatto male”, ha precisato Ivan.

Per Marquez, la giornata in canile è stata emozionante e anche per il simpatico omonimo peloso felice d’incontrare il pilota.

Nel video supportato da Box Repsol, il responsabile del canile ha parlato delle problematiche legate alla gestione dei cani abbandonati e in cerca di casa.

“Ci sono 180 cani e 25 gatti in cerca di una casa e la presenza di Márquez li aiuterà sicuramente”.

Marqiez si è recato in canile per celebrare il Day of the Dog, la giornata del cane.

“Odio quando le persone regalano cani, non è un giocattolo. Un cane dura 20 anni, non sarà sempre un cucciolo”, ha dichiarato Marquez.

in Italia, il pilota Giacomo Lucchetti ha fondato un’organizzazione “Cuori in corsa” per aiutare i cani nei canili e sensibilizzare il mondo delle corse sul tema degli animali. Lucchetti promuove diverse iniziative tra le quali raccolte fondi per portare donazioni nei rifugi e nelle strutture che accogliono cani e gatti in cerca di una famiglia.

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI