Home News Cane abbandonato al centro commerciale, individuati dalle telecamere

Cane abbandonato al centro commerciale, individuati dalle telecamere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:35
CONDIVIDI

Il povero cane abbandonato al centro commerciale durante lo shopping natalizio, ma le telecamere hanno ripreso i responsabili: individuati dai carabinieri

cane abbandonato centro commerciale
Cane abbandonato al centro commerciale di Forlì (Foto Pixabay)

Venerdì pomeriggio in pieno Black Friday, il centro commerciale è pieno di persone in giro per i primissimi acquisti dello shopping natalizio: nessuno sembra notare, almeno in un primo momento, due persone che legano a un palo un cagnolino di piccola taglia all’interno di un centro commerciale a Forlì.

In realtà, una ragazza ha notato la scena pensando inizialmente che i due avessero lasciato lì il cagnolino momentaneamente, per poi riprenderlo con sé magari dopo aver completato gli acquisti: e invece, in maniera del tutto crudele, il cane è stato abbandonato al centro commerciale senza alcuna pietà.

Abbandonato prima di Natale un cane al centro commerciale

Trascorsa circa un’ora, durante la quale il piccolo cagnolino non ha  smesso di piangere, la ragazza ha deciso che era il momento di fare qualcosa: nessuno era andato a riprendere il piccolino, quindi ha slegato il cane abbandonato e ha deciso di portarlo al guinzaglio all’interno del centro commerciale, sperando fosse l’animale stesso a ritrovare i padroni.

Purtroppo, non c’è stato nulla da fare: i due hanno pensato bene di dileguarsi, abbandonando il piccolo cane proprio prima delle feste di Natale. Ciò che non hanno probabilmente tenuto in considerazione, è la presenza di telecamere sul luogo: le immagini hanno infatti mostrato i due mentre arrivano in macchina, girano un po’ e poi legano il cane per abbandonarlo tra la gente in giro per spese.

Il cane abbandonato al centro commerciale di Forlì aveva il microchip e risultava regolarmente iscritto all’anagrafe canina. I dati del proprietario, assieme alle immagini riprese dalle telecamere, hanno reso piuttosto semplici le indagini da parte dei carabinieri che hanno già identificato i due.

Al momento, il cane è tenuto in custodia dal canile municipale e al termine del procedimento giudiziario in corso verrà reso disponibile per un’adozione che si spera sarà più responsabile ed amorevole di quella che ha già avuto.

Non abbandonate i cani, mai, soprattutto in inverno quando il Natale sta arrivando e il freddo avanza in maniera inesorabile: se per qualsiasi motivo non potete più occuparvi del vostro amico a quattro zampe, ci sono delle alternative perfettamente legali che non mettono in pericolo la sua vita: basta lasciarlo in canile rinunciando alla proprietà.

Potrebbe interessarti anche:

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI