Home News Cane cade in un pozzo di quattro metri: il salvataggio dei vigili...

Cane cade in un pozzo di quattro metri: il salvataggio dei vigili del fuoco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:19
CONDIVIDI

Un cane di razza Breton è caduto in un pozzo profondo quattro metri. A salvarlo i Vigili del Fuoco.

Un cane di razza Breton è caduto in un pozzo profondo quattro metri (foto Facebook)
Un cane di razza Breton è caduto in un pozzo profondo quattro metri (foto Facebook)

Un cane è caduto dentro un profondo pozzo nel territorio di Corridonia, precisamente in contrada Campiglia. Il nostro amico a quattro zampe ha rischiato di annegare e solo il complesso e lungo intervento dei vigili del fuoco è riuscito a salvarlo.

Il forte vento avrebbe spostato la copertura del pozzo, che era rimasto in parte scoperto e l’animale, avvicinandosi ci era finito dentro. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto al recupero dell’animale. Grazie al loro intervento l’animale e il padrone hanno potuto gioire del lieto fine.

Potrebbe interessarti anche: Genova, coppia di cani Breton recuperata sulla A12

Cane cade in un pozzo di quattro metri: il salvataggio dei vigili del fuoco

Cane cade in un pozzo di quattro metri
Cane cade in un pozzo di quattro metri

E’ accaduto ieri nel territorio di Corridonia, precisamente in contrada Campiglia. Il cucciolo, un cane di razza Breton, è precipitato in un pozzo profondo quattro metri. In preda al panico, il nostro amico a quattro zampe ha iniziato a piangere.

In seguito agli appelli d’aiuto lanciati dal cane, i testimoni hanno subito chiamato i Vigili del fuoco. Una volta sul posto, un operatore è stato calato con il verricello dentro al pozzo per effettuare il salvataggio.

Il cane, sempre più impaurito, si era riparato in un anfratto a pelo d’acqua. Il pompiere, con tanta calma e tanto amore, lo ha convinto a farsi aiutare.

Una volta legato bene, lo ha affidato ad altri vigili del fuoco che stavano sul ciglio del pozzo e che lo hanno issato con una corda. Immediatamente il Breton è stato liberato e preso in braccio e rassicurato dal padrone.

Subito dopo l’eroico salvataggio, il nostro amico a quattro zampe, ha raccolto le coccole della squadra di pompieri intervenuti per salvarlo.

Il proprietario ha spiegato che si era recato sul luogo per una battuta di caccia, quando non ha più visto il suo amato cane. Messosi subito sulle sue tracce, l’uomo ha quasi trovato il suo cucciolo impaurito in fondo a un pozzo.

La brutta esperienza, al nostro amico a quattro zampe gli sarà stata sicuramente di lezione e difficilmente si avvicinerà ancora a un pozzo.