Home News Cane bruciato trovato vagante per strada

Cane bruciato trovato vagante per strada

CONDIVIDI
@Facebook /Vivre Libre
@Facebook /Vivre Libre

Lo hanno bruciato con dei prodotti chimici o con dell’olio bollente. Quando è stato trovato era in condizioni pessime ed è stato portato d’urgenza in una clinica veterinaria dove lo staff medico ha confermato che il cane di circa sei anni è stato vittima di violenze e maltrattamenti.

L’animale è stato preso in consegna da una associazione la “Vivre Libre” che opera a St Louis, a la Reunion, in Francia. L’esemplare chiamato Skipe ce la farà, hanno assicurato i volontari, referendo che il povero animale si lamenta per i dolori. In attesa di un miglioramento, il cane è sotto morfina perché a distanza di qualche giorno ancora si lamentava per la profonda ferita. Per provvedere alle sue cure è stata lanciata una colletta sui social francesi, con aggiornamenti sulle condizioni dell’animale che fanno sperare in un suo recupero. Non appena sarà possibile, il cane sarà preso in stallo da un volontario per la degenza in attesa di trovargli un nuovo padrone.

La notizia ha fatto scandalo sui social e la stessa presidente dell’Associazione ha annunciato di aver presentato una denuncia contro ignoti per il reato di maltrattamento e crudeltà contro gli animali.