Home News Cane cade dalla vettura e resta appeso per il collo per più...

Cane cade dalla vettura e resta appeso per il collo per più di 100 metri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:50
CONDIVIDI

Un giro in macchina stava per trasformarsi in tragedia , cane si lancia dall’automobile e resta appeso con il guinzaglio  per il collo alla vettura.

il brutto incidente, cane resta appeso per il callo all’automobile (Screen Video)

Un’uomo aveva caricato i suoi due grossi cani nel cassone dietro del suo  pick up ma durante il tragitto uno dei due è saltato fuori rimanendo appeso per il collo, mentre il proprietario ignaro di quello che accadeva alle sue spalle, ha continuato a percorrere la sua strada trascinando il cane appeso per il guinzaglio.

potrebbe interessarti anche:Livorno, cane rischia di restare impiccato per la catena corta

Il tragico incidente

il brutto incidente, cane resta appeso per il callo all’automobile (Screen Video)

Una svista che stava per trasformarsi in tragedia, New Galles del Sud, un uomo aveva caricato i suoi due grossi cani all’interno del cassone scoperto del suo pick up, legandoli con un guinzaglio a catena in modo che i due non potessero muoversi molto, per trasportarli in sicurezza, sfortunatamente una delle catene era più lunga ed ha permesso al cane più agitato dei due, di lanciarsi dal cassone rimanendo appeso per il colla alla vettura.

L’uomo ignaro di tutto, quello che stava accadendo  ha continuato il suo percorso per un centinaio di metri mentre il cane cercava disperatamente di arrampicarsi nuovamente sulla macchina, fortunatamente però dietro la sua vettura una donna che stava facendo un video, e che ha quindi ripreso tutta la scena, si è accorta immediatamente dell’accaduto e ha iniziato a suonare e lampeggiare all’uomo che accortosi del disastro che stava per accadere ha inchiodato nel mezzo della strada, ed è sceso immediatamente dalla vettura per soccorrere il cane.

In molti dopo la pubblicazione del video sui social si sono scagliati contro l’uomo etichettandolo come un maltrattatore irresponsabile, ed effettivamente il suo gesto stava per causare la morte del povero cane irrequieto.

potrebbe interessarti anche:Trascina il cane legato dietro al proprio Suv – VIDEO

Molti altri non si sono sentiti di ritenere l’uomo pienamente responsabile, secondo alcuni l’incidente infatti si è verificato solo per aver lasciato più libertà di movimento al cane, lasciano una maggior lunghezza alla catena.

L’uomo appena sceso dalla vettura era evidentemente scosso sinonimo del fatto che non si sarebbe mai aspettato che una cosa del genere potesse accadere.

Il cane sta bene, dopo l’incidente era solo molto spaventato, fortunatamente non ha riportato alcuna lesione, e il proprietario molto scosso l’ha portato immediatamente a casa.

Tutti proprietari di animali del New Galles del sud sono soggetti a sanzioni amministrative e detentive nel caso di maltrattamento, l’uomo infatti nonostante si sia trattato solo di una “svista” rischia comunque un ammenda di 5500 sterline (circa 6.000 euro) e 6 mesi di reclusione .

L.L.