Home News Cane cerca di fuggire e rimane incastrato alla ringhiera di un balcone!

Cane cerca di fuggire e rimane incastrato alla ringhiera di un balcone!

CONDIVIDI

Cercava di fuggire, perche spaventato dal violento temporale che si era abbattuto su Santa Croce sull’Arno, località dove è avvenuto il fatto. Per salvare il povero animale, rimasto praticamente penzolante con la testa incastrata alle ringhiere di protezione, che la famiglia dell’animale aveva messo proprio per evitare che potesse farsi male, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, allertati dai passanti che alla vista di questa scena si sono impauriti e non poco.

Al secondo piano di un palazzo signorile, sito in una via centrale della località, il cane dopo un violento tuono, scatenato dalle avverse condizioni metereologiche, ha cercato la via della fuga pensando di trovare un luogo di riparo, essendo terrorizzato. Ma qui invece di trovare il riparo sperato ha rischiato la sua vita, finendo la sua folle corsa con la testa tra le ringhiere di ferro site sul balcone. A quel punto sia i passanti, che i padroni del cane, si sono impauriti e non poco, ma hanno fatto la scelta più sensata, ossia far intervenire i vigili del fuoco, che si sono prodigati in questo avventuroso salvataggio.

Alla fine, anche grazie alla “collaborazione” del cane, che è stato bravissimo a non farsi prendere dal panico nonostante il pericolo, tutto e filato liscio ed i suoi padroni hanno ringraziato e potuto riabbracciare sano e salvo il loro amico a quattro zampe.