Home News Il cane che sembra un orso, si trova in Russia e ha...

Il cane che sembra un orso, si trova in Russia e ha paura delle persone – FOTO

CONDIVIDI
cane che sembra un orso
@Facebook

C’è un cane in Russia, nella città di Chelyabinsk, che ha sorpreso tutti al rifugio nel quale è stato portato. Il motivo è presto detto: questo bel quattrozampe, ad un primo sguardo, somiglia molto ad un orso. C’è chi non credeva che si trattasse di un cane, invece lo è a tutti gli effetti. L’animale è stato trovato e recuperato dopo diversi avvistamenti. Sembrava proprio un Grizzly, specialmente osservandolo al muso. Ed era anche molto spaventato, gli umani gli facevano paura e prenderlo non è stato affatto facile. Con neanche troppa fantasia, il bell’essere è stato chiamato Medvebaka, che in russo vuol dire orso-cane. Dopo essere stato sottoposto ad una visita veterinaria, è stato stimato che il cane che somiglia ad un orso ha all’incirca 4 anni, e dovrebbe essere un incrocio tra un Chow Chow, razza nota per la sua stazza e per la particolare conformazione del pelo folto, e di una razza di cane dal muso lungo non nota. C’è anche un’altra peculiarità che contraddistingue questo animale, ed è rappresentata dalla lingua di colore blu, che si ritrova negli esemplari originari della Cina.

Il cane che sembra un orso ha tanta paura

Tra le possibili spiegazioni di questa particolare specie di cane-orso, c’è anche chi pensa che possa essere il risultato di qualche esperimento perpetrato da uno allevatore senza scrupolo. Infatti di posti in cui vengono allevati i cani abusivamente, sottoponendoli spesso a maltrattamenti contro ogni forma di sicurezza e di morale, ce ne sono purtroppo tanti. Presumibilmente si sarà tentato di ricreare in casa la razza Chow Chow, invece è venuta fuori tutt’altra cosa ed il modo più semplice di sbarazzarsi della curiosa creatura è stata mandarlo in strada e condannarlo ad una vita di randagismo. Anche in questo modo si spiegherebbe l’estremo timore che il cane nutre nei confronti delle persone. Sicuramente la sua vita non è stata facile. Il gestore del canile ha affermato di avergli offerto il cibo migliore disponibile nella struttura. Il cane che sembra un orso però non vuole saperne di fare amicizia: “È stato sottoposto a stress eccessivo, potrà volerci parecchio tempo prima di ottenere progressi con lui”. Altrove i cani aiutano invece i bambini a crescere bene.

A.P.