Home News Cane chihuahua riportato al rifugio: le scuse sono inaccettabili

Cane chihuahua riportato al rifugio: le scuse sono inaccettabili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:43
CONDIVIDI

Una famiglia adottiva ha riportato un cane chihuahua al rifugio dopo pochi mesi e le scuse presentate sono inaccettabili.

Cane chihuahua riportato al rifugio: le scuse sono inaccettabili (Foto Facebook)

Vi raccontiamo oggi la tragica storia di un piccolo cane, che sta già tornando al rifugio per la seconda volta a causa dell’irresponsabilità dei suoi proprietari. La seconda volta -è davvero una cosa triste.

Gucci è un tenero chihuahua che è finito in un rifugio per animali lo scorso novembre. Alcuni mesi dopo ha trovato una nuova famiglia. Il suo trasferimento a casa è avvenuto nel febbraio di quest’anno. Ma il 2 giugno, sfortunatamente, il cane è stato restituito. Così rapidamente, la dura realtà cominciò ad agire per Gucci.

Cane chihuahua riportato al rifugio: le scuse dell’abbandono sono inaccettabili

cane abbandonato portato indietro
Cane abbandonato e portato indietro al rifugio (Foto Facebook)

All’inizio di questo mese, il cane è stato restituito al rifugio senza spiegazioni. È successo così rapidamente e semplicemente, come se un prodotto sbagliato fosse stato restituito alla cassa di un supermercato. Dopo molti chiarimenti, il personale del rifugio divenne furioso, mentre la persona che aveva preso Gucci in casa con sé restituiva il cane a causa di una presenta allergia alla sua pelliccia.

Non ci sono scuse per lei perché in seguito è diventato noto che la stessa donna ha già un cane di razza Chihuahua e non si lamenta di alcuna allergia al suo manto. Inoltre, presto la signora prese in adozione un altro cucciolo.

I volontari sono arrivati solo una conclusione: al cane semplicemente non sono piaciuti i suoi nuovi membri della famiglia.

Perplesso e molto solo, Gucci ora sta aspettando la sua nuova famiglia, che lo amerà per tutta la vita. Speriamo che la prossima volta sarà fortunato. L’associazione che si occupa di gucci e di altri chihuahua è l’associazione francese “Chihuahua in détresse” che potete seguire su Facebook al seguente link https://www.facebook.com/chihuahuaendetresse/.

Sempre in tema di scuse fantasiose per liberarsi di un animale indesiderato dopo che si è illuso lui e i volontari dell’associazione ecco un’altra storia di abbandono: “Restituisce il cane a poche ore dall’adozione: il motivo fa indignare VIDEO”.

Potrebbe interessarti anche:

T. F.