Home News Cane cieco trova nuova famiglia, la storia di Bear

Cane cieco trova nuova famiglia, la storia di Bear

CONDIVIDI

cane55

Bear è un Pitbull che ha solo un anno di vita e ha già una tragica storia alle sue spalle. E’ stato investito da un’auto ed è stato portato immediatamente nella clinica dove lavorava la madre di Kathy Frame, la sua padrona di quindici anni. L’incidente ha lasciato il povero Bear sfigurato e lo ha privato della vista e il suo ex proprietario non poteva pagargli le cure per cui ha rinunciato a prendersi cura di lui. Un rifugio del luogo si è proposto per pagare l’intervento chirurgico necessario all’animale ma a patto che si trovasse subito una casa per lui. Così è successo che Frame e sua madre hanno deciso di prendere Bear con loro e gli hanno regalato tutto l’amore possibile. Per il cagnolone è arrivata anche una bella sorpresa: insieme alla nuova famiglia ha trovato anche un nuovo amico, si chiama Reese ed è un bellissimo Golden Retriever.