Home News Cane combatte solitudine giocando con i passanti

Cane combatte solitudine giocando con i passanti

CONDIVIDI

Cane annoiato in casa, trova il modo per giocare

cane gioca
Cane gioca con i passanti

Molti cani restano soli in casa, adeguandosi allo stile di vita lavorativo del padrone. Per alcuni esemplari, si può sviluppare una forma chiamata “ansia da separazione” che arriva ad essere una vera e propria patologia e niente, neanche la compagnia di un altro animale domestico può servire. Una simpatica coppia per amore del proprio cane ha escogitato un piano che si è rivelato vincente, mettendo a disposizione del cane un manichino taglia naturale con gli indumenti del padrone. Risultato? Il cane passe le sue giornate a dormire sul suo umano a totale disposizione.

Leggi–> Manichino speciale per calmare cane con ansia da separazione

Altri esemplari trovano le risorse per superare questo disagio. Cani che hanno forse un carattere diverso, più allegro e reattivo che li porta a sfruttare la loro intelligenza per superare la solitudine.

E’ il caso di questo esemplare, ripreso da un idraulico, chiamato per un intervento.

James Reynolds si è presentato presso un’abitazione per una riparazione. Bussando alla porta, non ha ricevuto risposta. Tuttavia, dopo qualche secondo ha visto la sagoma di un cane che ha spostato la tenda di una finestra e successivamente, è spuntato il muso dell’animale dalla gattaiola della porta d’ingresso che ha lasciato cadere una palla verde.

Reynolds ha ovviamente fatto quello che qualsiasi altra persona avrebbe fatto. Ovvero, ha preso la palla, rilanciandola dall’altra parte della porticina a ribaltino.

Quello che non sapeva è che a breve sarebbe rimasto incastrato dal gioco del cane.

“Gli ho rimandato la palla rapidamente, così è scomparso e fu allora che tornò con la sua palla e la lasciò di nuovo cadere a terra per me.” Racconta l’idraulico.

L’esemplare era contento di aver trovato finalmente qualcuno con chi giocare.

A quel punto, l’idraulico pensò che se il proprietario si accorgeva del trambusto alla porta si sarebbe presentato. E così, Reynolds ha continuato a giocare per un po’ filmando la scena.

Finalmente, dopo diversi minuti, il padrone di casa ha aperto la porta. L’idraulico divertito dalla situazione lo ha riferito al cliente che ha confermato tutto. “Si lo fa spesso”.

Una volta dentro casa, l’idraulico ha potuto fare meglio conoscenza del suo compagno di gioco per poi dedicarsi alle riparazioni.

“Mi sarebbe piaciuto avere il tempo di giocare con lui, ma ho dovuto terminare il mio lavoro”, ha detto Reynolds, consolandosi sul fatto che il cane sarà sempre là, in agguato, in attesa della prossima vittima che accetterà lo scambio di palla.

A dire il vero, questo buffo protagonista, più che ansia da separazione, sembra aver l’indole irrefrenabile del gioco e tanta voglia di socializzare.

Guarda il video:

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI