Home News Cane del paese cerca aiuto e salva la vita ad un uomo:...

Cane del paese cerca aiuto e salva la vita ad un uomo: diventa un piccolo eroe

0
CONDIVIDI

A Savognatica, frazione di Carpineti, in provincia di Reggio Emilia, vive un simpatico meticcio chiamato Geppo , molto amato dai residenti. Un cagnolino molto affettuoso che gli abitanti della piccola frazione hanno preso a simpatia.

Tuttavia, come riporta Teleregio, il dolce Geppo è diventato un piccolo eroe dopo che grazie al suo istinto e alla sua fedeltà ha contribuito a salvare la vita ad un uomo. Grazie alla prontezza e alla devozione del piccolo Geppo, i due testimoni sono riusciti a chiamare per tempo i soccorsi. L’uomo è stato così trasferito presso l’ospedale più vicino, situato a Castelnovo Monti, dove sarebbe stato ricoverato in gravi condizioni.

A un certo punto mentre camminavamo nel bosco abbiamo sentito un cane abbaiare: era Geppo, il figlio di Jimmy. Era fermo nel prato, con le zampe puntate e continuava ad abbaiare come se volesse avvertirci di qualcosa. Ci siamo avvicinati e a quel punto Geppo e andato abbaiando dietro un dosso: lì, a ridosso di un rudere, un signore era riverso nel terreno, ancora cosciente che farfugliava qualcosa. Abbiamo chiamato i soccorsi, arrivati rapidamente da Castelnovo Monti. Nel frattempo i due cani continuavano a restare vicino al ferito, anche quando erano in corso le manovre di rianimazione. E non si sono allontanati sino a quando l’ambulanza non è partita. Il comportamento dei due cani è stato commovente. Se non fossimo passati in quel punto e Geppo non ci avesse richiamati, forse quel signore sarebbe morto nel freddo della notte”, ha dichiarato Marco Pederzini al quotidiano lavocedireggioemilia.

Una storia di fedeltà che sicuramente non passerà inosservata. Geppo si è rivelato un esemplare davvero intelligente che ha saputo interagire e comunicare con le persone. Come molti altri casi di cani, Geppo potrebbe candidarsi al premio fedeltà che ogni anno si svolge nel mese di agosto a San Rocco di Camogli. Nel 2017, ben tre segugi francesi, che hanno protetto il padrone dal freddo, in attesa dei soccorsi, sono stati premiati per il loro amore e spirito di devozione. Cani dall’intuito straordinario che riescono a prevenire i pericoli e sono consapevoli di quello che sta accadendo. Geppo ancora una volta conferma quanto questi adorabili compagni a 4zampe che vivono ogni giorno al nostro fianco sanno come dimostrare il loro valore.

C.D.