Home News Cane disabile abbandonato per strada: il video della vergogna

Cane disabile abbandonato per strada: il video della vergogna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:37
CONDIVIDI

Abbandona cane disabile per strada. Le immagini riprese dalla video sorveglianza sono agghiaccianti

abbandono cane disabile
@screenshot video

Immagini rivoltanti riprese dalle telecamere di video sorveglianza di un edificio a Sao Leopoldo nel sud del Brasile che documentano l’abbandono di un cane disabile per strada.

Dal video si vede una donna accostarsi con la macchina a un marciapiede. Fa scendere due cani, un meticcio e un cagnolino bianco disabile, privo di arti anteriori, che difficilmente riesce a stare in equilibrio. La donna senza scrupoli, fa risalire un cane, allontanando in modo brutale e violento il cane disabile. Disorientato, il cane disabile continua a scodinzolare alla padrona, tornando verso di lei e la macchina. La donna lo allontana nuovamente in modo brutale per poi risalire in fretta sul mezzo e andare via. Il povero cagnolino non ha potuto fare altro che guardare l’auto della padrona che si allontanava, cercando a modo suo di seguirla, nonostante la disabilità.

Per una strana coincidenza, è stato lo stesso marito della donna che lavorava vicino al luogo dell’abbandono a ritrovare il cagnolino disabile, chiamato Tintin. Anziché portarlo a casa, l’uomo lo ha preso e portato in canile, abbandonandolo una seconda volta.

Video dell’abbandono:

Anderson Ribeiro, della protezione degli animali di Sao Leopoldo, ha riferito che l’uomo si è presentato al canile con il cane al guinzaglio, dichiarando di averlo trovato per strada. Il cane aveva un collare. Per questo i dipendenti hanno pensato che si trattasse di un cane smarrito e non di un randagio. Nel frattempo, la protezione animali ricevette il video che documentava l’abbandono di Tintin. Tutta la situazione, dai contorni rocamboleschi, ha insospettito Ribeiro che ha deciso di allertare la polizia per far avviare delle indagini.

Nell’arco di poche ore, gli agenti sono riusciti a risalire ai proprietari del cane che hanno ammesso di averlo abbandonato. La coppia è stata denunciata per abbandono e maltrattamento di animali e rischia dai tre mesi a un anno di carcere e una sanzione.

Adozione responsabile

La storia di Tintin ha colpito molti utenti sui social e una ventina di persone hanno subito chiesto di poterlo adottare. Dagli aggiornamenti, Tintin appare curato e circondato dall’affetto e le cure dei volontari.

Al momento, lo staff del canile sta prendendo tempo per trovare la famiglia più adatta per Tintin e che saprà prendersi cura della sua disabilità.

“Per impedire a Tintim di soffrire una terza volta, faremo una serie di colloqui. Lo daremo via solo quando saremo sicuri che avrà un’adozione responsabile “, ha affermato Ribeiro, spiegando che lo staff sta anche cercando un’abitazione che sia adatta alle esigenze del cane.

“A causa della sua disabilità, trascina molto il collo sul pavimento. La casa adottiva non dovrà presentare dislivelli per non ferire il cane”, ha concluso Ribeiro.

“Tintín” el #perrito que fue #abandonado por una mujer que lo sacó de su carro y lo tiró a la calle por ser #minusválido. #NoAbandones #AdoptaNoCompres #PatasGuerreras 🐶❤️ pic.twitter.com/An6u10x8aG

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI