Home News Cane eroico salva bambina: ha azzannato l’uomo che tentava di rapirla

Cane eroico salva bambina: ha azzannato l’uomo che tentava di rapirla

CONDIVIDI

Un eroico cane è risultato provvidenziale nel trarre in salvo una bambina. La piccola, 10 anni, era stata improvvisamente assalita da un uomo. Il fatto si è verificato nello stato americano della Virginia, lo scorso 10 luglio. La vittima ed il quattrozampe stavano passeggiando insieme come già fatto tante altre volte. Tra l’altro la loro famiglia vive in una tranquilla città di provincia, Prince William, dove mai si erano registrati episodi controversi. Intorno alle 16:00 però è successo qualcosa di inatteso. Un individuo si è avvicinato alla bambina afferrandola per un braccio allo scopo di trascinarla via e rapirla.

Per fortuna di quest’ultima, il cane non si è perso d’animo. L’animale ha reagito immediatamente, scagliandosi contro il sequestratore e mordendolo ad un braccio. Il malcapitato è rimasto ferito, in maniera comunque non grave. Ed infatti è riuscito a darsi alla fuga, purtroppo senza lasciare alcuna traccia di se. Questa versione è stata confermata anche dalle forze dell’ordine locali, con lo sceriffo della Contea che ha anche pubblicato un messaggio sul sito web ufficiale della polizia. Nel messaggio si chiede a qualsiasi cittadino di collaborare per l’individuazione di questo pericoloso individuo. Per quanto riguarda la bambina, non ha riscontrato alcun ferimento nell’occasione. La cosa l’ha soltanto comprensibilmente spaventata.

Cani eroici, anche in Italia ce ne sono tanti

Ma esempi di cani eroici li abbiamo in tutto il mondo. Qui da noi in Italia c’è Lux ad esempio, che a Palinuro, rinomata località in provincia di Salerno, ha salvato una bambina di 8 anni impedendo che il mare la inghiottisse. Lux è un labrador che fa parte dell’unità cinofila operativa della Scuola italiana cani salvataggio, e ha ricevuto un addestramento specifico per consentirgli di essere utilizzato da un bagnino. Lux e la sua addestratrice hanno deciso di sfidare le onde, raggiungendo la piccola Caterina appena in tempo. E tra l’altro già in passato Lux aveva salvato la vita di due fidanzati. E non è una storia di eroismo invece quest’altra, ma lascia capire quanto i cani sappiano essere sensibili nei confronti degli esseri umani: Abby, la bella Labrador appartenuta a George Michael, ancora oggi aspetta la celebre popstar deceduta a Natale dell’anno scorso.

A.P.