Home News Malmena il cane della ex e posta video, subisce la stessa sorte

Malmena il cane della ex e posta video, subisce la stessa sorte

CONDIVIDI
cane-maltrattato
Uomo pesta cane – Foto d’archivio

Vorremmo non poter parlare mai più di episodi come questo, ma stavolta lo facciamo per via dell’epilogo che sa tanto di “giustizia è fatta”. Un uomo era stato lasciato dalla propria fidanzata, e non sapendo come sfogare la propria frustrazione, se l’è presa con il cucciolo che lei gli aveva regalato tempo prima. Lo colpisce brutalmente e non contento del suo atto di “eroismo” filma anche il tutto per poi postarlo su Facebook. Il filmato è stato rimosso in tempi relativamente brevi per ovvi motivi, ma ci sono state comunque diverse persone in grado di vedere le orripilanti immagini. Tra queste figura anche una persona che proprio non è riuscita a starsene con le mani in mano, mossa a pietà dal povero cane indifeso che le prendeva senza motivo da colui che formalmente risultava essere il padrone, nonché responsabile del suo stato di benessere.

Quindi cosa fa questo spettatore? Prende e rintraccia il fidanzato deluso che odia gli animali, per somma sfortuna di quest’ultimo. Lo ha pestato, accompagnato da un amico che ha ripreso la scena per intero…allo scopo di pubblicare il video sul web. Tutto questo è avvenuto in Germania nelle scorse settimane. Il “vendicatore” è stato rintracciato dalle autorità, che come giustificazione per il suo gesto hanno avuto il forte desiderio di far provare all’aguzzino lo stesso dolore che ha provocato al cane, dicendo che si era anche trattenuto perché lo avrebbe voluto far sparire dalla faccia della terra. Ma nessuna denuncia risulta essere a suo carico, segno che i poliziotti stessi, pur disapprovando qualsiasi forma di violenza, in questo caso hanno preferito chiudere un occhio, dato lo status di incensurato del punitore. Alla fine la lezione sarà servita. In Sudafrica invece è accaduto un altro episodio di cruenta ed ingiustificabile violenza sugli animali, sulla quale si sta ancora provando a far luce.

Fonte – happytoutou.com