Home News Angeli dei 4 Zampe Cane fedele aspetta il ritorno del padrone

Cane fedele aspetta il ritorno del padrone

CONDIVIDI

Dopo l’abbandono ha sempre sperato di rivedere il suo padrone, aspettandolo per mesi

cane fedele
Cane abbandonato aspetta il padrone per mesi

Per diversi mesi, ogni volta che andava a lavoro a Phukat, in Thailandia un motociclista vedeva sempre il solito cane sul ciglio di una strada. Che piovesse o fosse bel tempo, il cane era sempre in quello stesso punto. Anche altri automobilisti si erano accorti di quel dolce esemplare al quale hanno iniziato a prestare attenzione. Il cane chiamato Pakut divenne una celebrità e tutti coloro che lo incontravano lo fotografavano per segnalare ancora la sua presenza.

Il giovane motociclista si era incuriosito e si chiedeva perché quel cane fosse lì. Portava sempre del cibo con sé che Pakut apprezzava, scodinzolando. Qualcuno aveva addirittura creato un rifugio di fortuna per lui, piantando un ombrellone per fornirgli un riparo.

Il motociclista era determinato a scoprire la storia di Pakut. Uscendo in grande anticipo per andare al lavoro, sperava di trovare maggiori informazioni su Pakut. Arrivando sul posto, alcuni residenti del quartiere, riferirono che il cane era stato abbandonato in quel punto dal padrone e che da quel giorno ha sempre aspettato il suo ritorno. Il cane aveva un collare e uno straccio dal quale non si separava mai.

Diverse persone hanno provato a prenderlo, ma Pakut non si lasciava avvicinare, era diffidente con tutti. Il giovane motociclista voleva salvarlo a tutti i costi. Con pazienza è rimasto tutto il giorno vicino a Pakut, dandogli del cibo, accarezzandolo fino a quando non l’ha convinto a farsi seguire. “Non l’avrei mai abbandonato”. Quella era una promessa.

Attraverso la Soi foundation, il motociclista a distanza di pochi giorni dal salvataggio del cane, ha trovato una famiglia a Pakut che finalmente ha potuto dimenticarsi del passato, tornando ad essere felice e amato.

La straordinaria fedeltà di questo esemplare ricorda per molti versi la storia di Hachiko e di molti altri cani che hanno aspettato anche per anni il ritorno del padrone. Storie commoventi che mostrano l’innocenza di queste creature, la loro ingenuità, ignare dell’ipocrisia umana.

Leggi anche–> Aspetta il padrone per sette mesi nello stesso punto in cui l’aveva visto per l’ultima volta

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.