Home News Il cane Stella resta imprigionata per 2 anni senza mai uscire: polemiche...

Il cane Stella resta imprigionata per 2 anni senza mai uscire: polemiche in Inghilterra

CONDIVIDI

stella

 

Un cane imprigionato e maltrattato: la storia del cane Stella ha scosso il web. Come racconta la ‘BBC’, la cagnolina è rimasta imprigionata in una gabbia per due anni, senza possibilità di uscire nemmeno per una passeggiata. E’ successo in Inghilterra, dove tante sono state le polemiche per il cane maltrattato. Nel 2014, Stella era stata sottratta al suo proprietario dalla polizia poiché apparteneva a una razza dichiarata fuorilegge in Inghilterra. Stando al decreto ‘Dangerous Dogs Act’, infatti, è vietato possedere i cosiddetti cani ‘pericolosi’, in particolare i Pitbull: se un cane è ritenuto troppo pericoloso, la polizia può vietare al personale del canile qualunque contatto con l’animale. Tuttavia, il trattamento ricevuto da Stella, chiusa in gabbia per anni senza mai uscire, non può essere considerato adeguato. Il regolamento della ‘RSPCA’, l’associazione che accoglie i cani randagi, afferma che “i cani devono avere la possibilità di fare esercizio all’aperto almeno una volta al giorno”. La polizia ha comunque cercato di difendersi dicendo che, tra i tanti cani ‘sequestrati’, solamente la povera Stella ha avuto un tale trattamento. In Inghilterra è già partita una petizione che ha l’obiettivo di modificare la legge ‘Dangerous Dogs Act’ togliendo la clausola legata ai Pitbull.