Home News Cane intrappolato nell’aspirapolvere: la sua proprietaria chiama la polizia

Cane intrappolato nell’aspirapolvere: la sua proprietaria chiama la polizia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:17
CONDIVIDI

La proprietaria di un cane è stato costretta a chiamare il 911 dopo che il suo cane, una anziana Shih Tzu, è stata risucchiata dal suo aspirapolvere robot.

cane aspirapolvere
Una shin tzu è rimasta intrappolata in un aspirapolvere Foto Pixabay

La cagnolina, di nome Stonewall, è rimasta intrappolata dopo essersi bloccata la coda nel robot mentre la sua proprietaria, Megan Dunavant, stava pulendo la sua casa nel Missouri venerdì scorso.

Sono arrivati ​​due poliziotti per aiutare la donna, che ha raccontato che il suo animale domestico “rotolava cercando di liberarsi e stava impazzendo”. I poliziotti sono riusciti a liberare Stonewall, illesa.

Cane intrappolato nell’aspirapolvere: la sua proprietaria chiama la polizia

Un Shih Tzu come Stonewall, la protagonista della nostra storia

L’agente di polizia Ballwin Scott Stephens ha dichiarato afferma che è la prima volta che viene chiamato per salvare un cane da un aspirapolvere, aggiungendo: “La vita di tutti i giorni lancia delle strane sfide alle persone”.

La proprietaria Dunavant, che era a casa da sola con suo figlio appena nato, disse al sito d’informazione KSDK : ‘Sono tutta sola. Questo è terribile. È come uscire da un film. Non puoi inventarlo. Ho chiamato il 911 perché immaginavo che qualcuno potesse essere in grado di aiutarmi.”

La donna disse che solo quando il robot, un aspirapolvere tondo senza manico e filo che pulisce da solo, si bloccò si rese conto che Stonewall era bloccata. Disse: “Mi sono chinata per riaccenderlo e ho pensato “Oh no, la tua coda è lì dentro”.

Quando arrivarono gli ufficiali scoprirono che solo i peli della coda di Stonewall erano intrappolati e riuscirono a liberare il cane. Quello per liberare il cane è stato un vero lavoro di squadra. Dopo che i poliziotti riuscirono a liberare Stonewall Stephens aggiunse: “Non sarebbe potuto andare meglio”.

Megan dice che metterà Stonewall nella sua cuccia la prossima volta che pulisce. Ha aggiunto: “Non voglio chiamare di nuovo il 911 per tirarla fuori dall’aspirapolvere”. Questa storia ci ha raccontato che forse la paura dei cani per l’aspirapolvere non è del tutto immotivata.

Potrebbero interessarti anche >>> 

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI