Home News Cane lasciato dai proprietari in macchina sotto il sole cocente

Cane lasciato dai proprietari in macchina sotto il sole cocente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:52
CONDIVIDI

Un cane è stato lasciato in macchina sotto il sole cocente. Per salvargli la vita, un uomo ha rotto il finestrino della macchina. 

Cane lasciato dai proprietari in macchina sotto il sole cocente (screenshot Facebook)
Cane lasciato dai proprietari in macchina sotto il sole cocente (screenshot Facebook)

L’estate non è solo la stagione del mare, del sole e delle spiagge affollate, ma anche degli abbandoni degli animali domestici. Però, anche se cani o gatti non vengono abbandonati, a volte vengono anche lasciati in macchina, anche se per pochi minuti, sotto il sole cocente d’agosto.

Sono molti i cani che sono morti a causa di queste azioni irresponsabili, quindi non esistono scuse per lasciare il nostro amico a quattro zampe all’interno di in un veicolo torrido.

Da qui inizia la nostra storia. Un cane era stato lasciato in macchina mentre i suoi proprietari si erano assentati. Non si sa per quanto tempo, ma la cosa certa è che se senza l’intervento di alcune persone il nostro amico a quattro zampe sarebbe potuto soccombere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Cane abbandonato per strada cerca di raggiungere il proprietario

Cane lasciato dai proprietari in macchina sotto il sole cocente

Cane lasciato dai proprietari in macchina sotto il sole cocente (screenshot Facebook)
Cane lasciato dai proprietari in macchina sotto il sole cocente (screenshot Facebook)

La macchina era rimasta incustodita per oltre mezz’ora e alcune persone, vedendo che all’interno vi era un cane meticcio che stava soffrendo il caldo afoso hanno deciso di contattare la polizia locale.

Dato che i militari non arrivavano, un uomo ha deciso di compiere un gesto estremo che però sarebbe servito a salvare la vita del nostro amico a quattro zampe. Il 29enne, un’amante degli animali, ha deciso di rompere il finestrino della macchina per salvare la vita dell’animale.

È successo nel parcheggio di un supermercato a Swansea, in Galles. Il 29enne era con la madre e stava mettendo la spesa in macchina quando ha avvertito un cane lamentarsi. Soffriva e dunque per salvarlo bisognava intervenire al più presto. Il suo gesto anche se estremo ha permesso al nostro amico a quattro zampe di sopravvivere.

Una volta fuori, il cane è stato portato all’ombra e la madre del 29enne ha offerto al nostro amico a quattro zampe una ciotola d’acqua. Non ha bevuto perché era molto spaventato dalla situazione che aveva vissuto.

Quando la polizia è arrivata il salvataggio era già stato completato e gli agenti, oltre che a scusarsi per il ritardo hanno deciso di ringraziare l’uomo che ha salvato il cane dalla macchina.