Home News Cane legato a un albero: i guardiaparco lo salvano in tempo

Cane legato a un albero: i guardiaparco lo salvano in tempo

Poteva finire davvero male per un cane legato a un albero e lasciato a morire senza alcuna speranza: i guardiaparco lo salvano in tempo.

Cane Legato Albero
Il cane trovato legato a un albero nel comune di Rocca di Papa (Fonte Facebook)

Purtroppo, per quanto riguarda i nostri amici a quattro zampe, al mondo d’oggi non ci sono solo storie belle, come quelle legate all’adozione. Ogni tanto siamo qui a raccontare come l’essere umano possa essere davvero crudele nei confronti di un animale. Cattiverie gratuite senza un minimo di cuore o di sensibilità verso l’orribile gesto che si va a compiere.

Se la speranza è l’ultima a morire, agire in fretta, invece, può essere l’unica soluzione. Sbarazzarsi di un cane è già un atto crudele di per sé. Ricordiamo (anche perché può capitare nella vita di tutti i giorni) che nel caso qualcuno non potesse più tenere con sé il proprio animale, esistono delle apposite strutture alle quali rivolgersi. Ovviamente le motivazioni devono essere più che serie, non si lascia un amico a quattro zampe dall’oggi al domani solo per moda.

E invece, purtroppo, siamo qui a documentare, ancora una volta, un atto ignobile da parte di un essere umano nei confronti di un cane, lasciato e legato al tronco di un albero. Non solo l’abbandono, ma anche l’impossibilità di scappare e chiedere aiutare. Il suo destino era segnato, se non fosse arrivato un aiuto più che salvifico. Un vero e proprio miracolo.