Home News Cane legato sul cassone di un camion: è polemica – VIDEO

Cane legato sul cassone di un camion: è polemica – VIDEO

CONDIVIDI
(screenshot video)

Sta diventando virale il video di un cane che si trova nella parte posteriore di un camion su una strada trafficata di Dallas. In centinaia hanno commentato il video e soprattutto gli amanti degli animali hanno avuto reazioni stizzite. Nel video si sente Marina Tarashevska, un’animalista che si è resa conto di quel cane in una posizione pericolosa, invitare il suo proprietario a farlo rientrare nel cabinato.

La donna ha pubblicato il video sui social media con un messaggio che dice: “Come può esserci qualcuno così irresponsabile e così crudele da pensare che questo cane si sta divertendo, aggrappato in bilico a 70 miglia all’ora”. Il camionista alla guida, poi identificato come Bubba Bingham, urla all’attivista: “Il cane sta bene, gli piace stare dietro”. L’uomo ha spiegato che dopo che il video è finito online ha ricevuto diverse minacce e insulti.

Bingham ha detto: “Non è contro la legge avere il mio cane sul retro del mio camion in Texas”. Ma gli attivisti del Dallas Animal Services dicono che il trasporto di un animale in quella maniera non è ammesso a Dallas. Ad affermarlo è Gabi Vannini, che spiega come si tratti di una posizione sicura e inoltre vi è un’ordinanza che lo vieta esplicitamente.

“Sappiamo che può essere pratica comune, soprattutto in molte aree rurali, ma è estremamente pericoloso”, ha aggiunto Gabi Vannini. Bubba Bingham replica che il cassone del camion non era completamente aperto e il cane era in sicurezza. Quindi replica alla notizia di una petizione online che chiede l’intervento della polizia: “Ciascuno è tenuto a farsi i fatti propri”. Il proprietario del cane sostiene di essersi sentito minacciato quando ha notato che la Tarashevska stava girando un video con il suo telefono mentre stava guidando. Il dipartimento di polizia di Dallas è a conoscenza del video. L’attivista dice che sta lavorando per presentare una denuncia formale.

Il cane alla guida di un camion

Ancora peggiore quanto accaduto a Mankato località del Minnesota, venuta alla ribalta mediatica per una vicenda che ha come protagonista uno sfortunato quanto intraprendente Golden Retriever.  Secondo il racconto fornito dai testimoni e documentato dalle fotografie che circolano in rete, il cane era alla guida di un tir, seminando il panico per la strada, investendo un auto e finendo la sua corsa contro un albero che ha sradicato. Il proprietario del tir aveva parcheggiato il camion per una sosta. L’uomo era sceso a prendere un caffè nell’area di servizio. Il cane, con il quale viaggiava, è passato al lato del conducente, mettendo in moto non si sa come il tir.

GM