Home News Riceve tanto amore proprio quando è in fin di vita, la storia...

Riceve tanto amore proprio quando è in fin di vita, la storia di Thanos

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:07
CONDIVIDI

Cane malato, il tumore di Thanos viene reso meno sofferto grazie a Luciano che sceglie di prendersi cura del quattro zampe negli ultimi istanti di vita

Luciano e il suo Thanos (Foto Instagram)
Luciano e il suo Thanos (Foto Instagram)

Un regalo di addio ad un cane sofferente e malato. Una storia che ci fa riflettere su quanto, a volte, la malattia possa far paura tanto da rifiutarsi di offrire il proprio aiuto a chi ne ha bisogno. Thanos è un cane affetto da un tumore in testa che lo ha portato ad una prematura scomparsa, purtroppo in tempi rapidi. Nei suoi ultimi giorni è stato rifiutato da quattro famiglie ma non da Luciano Karosas che ha deciso di fargli vivere i suoi ultimi giorni riempiendolo di coccole e tante attenzioni.

Cane malato, tanto affetto per Thanos

Cane triste (Foto Pixabay)
Cane triste (Foto Pixabay)

L’uomo di Berazategui a Buoenos Aires ha accolto il quatto zampe nella propria casa durante le ultime settimane della sua esistenza.  Prima che gli venisse diagnosticata la malattia viveva con un’altra famiglia che dopo aver constatato la gravità della situazione, si è sentita in dovere di rinunciare a lui.

Dopo di lei, altre sono state le famiglie che non si sono sentiti in grado di gestire le sue condizioni, al punto da doverlo assegnare ad un rifugio per gli animali. Qui ha avuto la fortuna di incontrare colui che si è preso cura di lui, senza mostrare dubbi o avere alcun timore al riguardo.

Cane malato, istanti di vita preziosi

Cane in preda allo sconforto (Foto Pixabay)
Cane in preda allo sconforto (Foto Pixabay)

Un amore incondizionato, quello che ha scelto di donare all’animale, tentando il possibile per  salvarlo. L’uomo ha fatto visitare il quattro zampe da diversi veterinari, nella speranza che qualcuno potesse operarlo. In particolare, lo ha portato da un veterinario di cellule staminali, per vedere se potesse recuperare qualche giorno in più di vita ma invano.

Il medico gli ha spiegato la mancanza dell’esistenza di un trattamento che si prolunghi nel tempo, spegnendo ogni speranza. Tuttavia,  la sua bontà d’animo e il suo grande cuore non gli ha impedito di fare qualcosa di straordinario per il suo amico.

Gli ultimi istanti di Thanos sono stati preziosi. Circondato dall’affetto di Luciano ha vissuto le sue ultime settimane tra carezze e giochi. L’uomo gli è stato accanto tutto il tempo, e quando è giunto il triste momento del saluto, ha scritto sui social: “Buon viaggio, ti amerò per sempre“.

Una frase breve e significativa che fa capire quanto è grande l’affetto di Luciano nei confronti del quattro zampe.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

B.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI