Home News Cane malato di tumore può salvarsi grazie a un impianto 3D –...

Cane malato di tumore può salvarsi grazie a un impianto 3D – VIDEO

CONDIVIDI
cane malato tumore
Bliss (foto GoFundMe)

Bliss, un cane malato di tumore, può salvarsi grazie a un impianto 3D che dovrà essere installato: la campagna di solidarietà per l’animale.

Il mondo intero si sta riunendo per aiutare Bliss. Soffrendo di un raro tumore al cranio, fu abbandonata dai suoi proprietari in un rifugio in Texas. Qui sarebbe stata vittima di eutanasia. Per aiutarla, è stata anche attivata una campagna su GoFundMe. La cagnetta è stata portata via dal rifugio da Friends of Emma Medical Rescue, un’associazione che si occupa di salvataggio e assistenza di cani con criticità importanti situata a Fort Worth. La vicenda è stata raccontata dal sito di People.

Cane malato di tumore: la speranza dell’operazione

L’associazione era pronta a fornire assistenza per la fine della vita a Bliss, inizialmente pensando che il suo tumore al cranio fosse fatale. Ma una visita dal veterinario ha rivelato che anche se il tumore è grande, non influisce sulla sua salute neurologica o su qualsiasi altra parte del benessere del cane. Da quando ha ricevuto la buona notizia, Friends of Emma Medical Rescue ha spostato i suoi sforzi dall’assistenza ospedaliera alla pianificazione di una lunga vita per il cucciolo.

Una soccorritrice dell’ente non profit, Elizabeth Hart, ha contattato un rinomato chirurgo veterinario in Ontario, in Canada, per chiedere aiuto dopo che i veterinari locali non erano sicuri su come procedere.

In cosa consiste l’operazione per il cane malato di tumore

Questo veterinario è sicuro di poter eseguire un intervento chirurgico lungo e preciso. Bliss deve rimuovere definitivamente il tumore. Dopo la rimozione del tumore, verrà inserito un impianto in polietilene poroso stampato in 3D realizzato in Australia per sostituire il cranio e le ossa facciali rimosse con il tumore.

Il chirurgo e l’azienda produttrice di impianti stanno attualmente lavorando insieme per creare l’impianto personalizzato perfetto per Bliss. Una volta che sarà tutto pronto, il cane viaggerà con Hart in Canada per sottoporsi all’operazione che cambia la vita. Friends of Emma Medical Rescue si aspetta che questo intervento si verifichi a metà giugno. Fino a quel momento resterà aperta su GoFundMe la campagna di crowdfunding per aiutare a coprire le spese mediche di Bliss. La sua vicenda, intanto, interessa sempre più persone, che si informano sul suo stato di salute.

Leggi anche –> Loca avrà una vita normale: merito di una maschera stampata 3D – VIDEO

GM