Home News Cane maltrattato, lo hanno trovato con delle scritte indelebili sul corpo –...

Cane maltrattato, lo hanno trovato con delle scritte indelebili sul corpo – FOTO

CONDIVIDI
cane maltrattato
Il cane maltrattato, diverse le scritte con pennarello indelebile lasciate su di lui

Negli Stati Uniti c’è stato l’ennesimo, assurdo episodio ai danni di animali. Un cane maltrattato con delle scritte indelebili lasciate sul suo corpo cerca ora famiglia.

Un cane maltrattato potrà finalmente di che avere felice. Il povero animale è stato trovato nella contea di Ross, presso la località di Chillicothe, nello stato americano dell’Ohio. Sul suo corpo qualcuno si era preso gioco di lui con spregio, scrivendo delle parole, “Free” e “Good home only”, ovvero ‘libero’ e ‘tranquillo a casa’, con un pennarello indelebile. E sarà proprio una nuova casa ad accoglierlo, dopo essere stato curato dalla associazione animalista ‘Ross County Humane Society’. Da quanto si apprende, il cane maltrattato pare sia stato prelevato da un canile, con la finta intenzione di adottarlo. Invece dopo poco tempo lo hanno trovato abbandonato in un parco di Chillicothe. Lo ha fatto sapere proprio la stessa Ross County Humane Society per bocca di una sua attivista, Brittany May.

Sul corpo del quattrozampe c’erano anche altre scritte, tutte impresse con un pennarello indelebile. Il cane maltrattato è stato chiamato Marvella. Si tratta di un esemplare di Labrador di circa 5 o 6 mesi. Brittany ha postato le foto di questo bell’animale direttamente sulla sua pagina personale Facebook. E nel farlo ha descritto quanto accaduto come “un nuovo, bassissimo punto toccato dall’umanità”.

Cane maltrattato, quanti altri assurdi episodi

Fortunatamente Marvella è in buone condizioni di salute. Questo ha fatto si che sia stata subito posta in stato di adozione. Il fatto che si tratti di un bell’animale ancora sostanzialmente cucciolo e che non ha alcun problema fisico lascia ben sperare sul fatto che entro poco tempo possa trovare una sistemazione. L’augurio naturalmente è che questo povero cane maltrattato venga accolto da chi saprà in grado di prendersi cura di lui, donandogli tutto l’amore che merita.

Effettivamente è difficile cercare di capire cosa passa per la testa di certa gente. Per persone normali come noi è impossibile riuscire a capire le motivazioni di certi gesti. Ci si chiede come sia possibile poter fare qualcosa del genere a degli animali che non hanno alcuna possibilità di difendersi. Un altro caso recente riguarda il cane colpito con violenza ed addirittura gettato da un ponte. Ma come se non bastasse, ecco che anche dei bambini hanno circondato un cucciolo e lo hanno colpito a sassate. Senza mostrare la benché minima sensibilità.

A.P.