Home News Passeggiata shock in montagna, cane salvato dai vigili del fuoco

Passeggiata shock in montagna, cane salvato dai vigili del fuoco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:06
CONDIVIDI

Una passeggiata sul sentiero del Monte Rama a Sciarborasca si è rivelata tragica per il cane maremmano salvato dai vigili del fuoco.

Passeggiata shock in montagna, cane salvato dai vigili del fuoco (foto cloud.vigilfuoco)
Passeggiata shock in montagna, cane salvato dai vigili del fuoco (foto cloud.vigilfuoco)

Tutti noi, o perlomeno chi ha in casa uno o più cani, siamo abituati a effettuare lunghe passeggiate con i nostri amici a quattro zampe. A volte li portiamo al parco, altre in giro per il paese mentre altre ancora li portiamo fuori a fare delle lunghe escursioni.

Ma vi siete mai chiesti se al vostro cane piace fare lunghe passeggiate o se sia nelle condizioni per farlo? Se la risposta è negativa oggi impareremo insieme qualcosa che forse, prima di oggi, non avevamo mai immaginato possibile.

Di solito passeggiamo pensando che questa uscita faccia bene sia a noi che al nostro cane. In fondo è così, ma come in tutto non bisogna esagerare e, inoltre, bisogna tener conto dell’età del nostro amico a quattro zampe.

La storia di oggi, come si è potuto evincere dall’introduzione, riguarda appunto una disavventura che ha colpito il proprietario ed il suo cane. Insieme, i due amici erano andati ad effettuare un’escursione ma questa non è andata come previsto.

Se siete curiosi di conoscere nel dettaglio la storia non dovete fare altro che proseguire nella lettura di questo articolo e passare al secondo paragrafo.

Potrebbe interessarti anche: Surf Dog Surf-A-Thon, il concorso dei cani che fanno surf – VIDEO

Passeggiata shock in montagna, cane salvato dai vigili del fuoco

Passeggiata shock in montagna, cane salvato dai vigili del fuoco (foto cloud.vigilfuoco)
Passeggiata shock in montagna, cane salvato dai vigili del fuoco (foto cloud.vigilfuoco)

La storia si è svolta a Sciarborasca, una frazione del comune di Cogoleto, in Liguria. La domenica è un’ottima giornata per concedersi un po’ di relax oppure una passeggiata in mezzo al verde.

Della stessa idea lo è stato il proprietario del cane che, insieme a questi, nella giornata di ieri ha deciso di fare un’escursione sul sentiero del Monte Rama, montagna dell’Appennino Ligure.

Quella che doveva essere una bella giornata, purtroppo, si è rivelata una tragedia scampata per un pelo. Infatti, a un certo punto del sentiero, il nostro amico a quattro zampe di nome Musa, un cane di razza maremmano, non riusciva più a camminare.

Il proprietario, vedendo il suo migliore amico in difficoltà ha immediatamente chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco, i quali con altrettanta velocità si sono precipitati sul posto.

I vigili del fuoco hanno raggiunto l’animale sul sentiero del Monte Rama a Sciarborasca e, vedendo che il cane non riusciva a tenersi in piedi, lo hanno posto sulla barella e portato a valle in circa un’ora di cammino.