Home News Un cane da pet therapy per la piccola che soffre d’autismo –...

Un cane da pet therapy per la piccola che soffre d’autismo – VIDEO

CONDIVIDI

Un cane da pet therapy per la piccola che soffre d’autismo: parte la raccolta fondi. La madre: “Aiutateci a trovarle un amico” – VIDEO

pet therapy autismo video
La piccola Isabel

Sono davvero molto comuni anche in Italia percorsi mirati di pet therapy. Alcuni di questi, ad esempio, sono indirizzati a bambini in difficoltà, che ad esempio si trovano a lottare contro il bullismo. Una vicenda che arriva dagli Usa racconta ora uno di questi speciali percorsi di pet therapy. A 6 anni, una bambina di Lincoln sta crescendo con l’autismo e un disturbo sensoriale. Ha imparato a far fronte a molte cose, ma ora sta raccogliendo fondi per avere il suo cane da terapia che l’aiuti durante le sue battaglie quotidiane. La piccola si chiama Isabel e adora giocare nel più piccolo negozio di animali, sistemare giocattoli per animali e metterli in ordine. A meno che non ti chieda di giocare, potrebbe turbarla se le sposti da lì.

“Non possiamo abbracciarla se non vuole essere abbracciata, non possiamo baciarla se non vuole un bacio”, ha detto la madre di Isabel, Jenny. Questo perché Isabel ha un disturbo dell’elaborazione sensoriale e un autismo abbastanza grave. Elabora le informazioni in modo diverso, i profumi, i rumori e il tatto possono mandare il suo corpo in sovraccarico, provocando grandi scoppi d’ira. Ma la madre è convinta che avere un cane la aiuterebbe. Isabel aveva un cane quando era piccola. Dopo la sua morte, la sua famiglia si rese conto di quanto fosse terapeutico l’animale. “Quando coccola un cane si calma”; riflette la mamma. In questo momento Isabel ha un’oscillazione sensoriale che la fa stare calma. Ma speriamo che presto avranno un nuovo cane, un cane da terapia di Domesti-PUPS.

La piccola soffre d’autismo: “Aiutateci a trovare un amico per lei”

Sua madre ha detto che tutta la loro famiglia fa del loro meglio per sostenere Isabel. Ma solo il contatto con un cane la aiuta concretamente. “Come genitori, vogliamo eliminare il dolore e assicurarci che i nostri figli stiano bene”, ha detto Jenny. Ma a volte gli animali possono curare di più. “Avere solo quell’amica che ti ama, non ci importa di altro”, ha detto Jenny mentre baciava Isabel sulla fronte. Quindi ha concluso con questo appello: “Questo è ciò che vogliamo”. Ogni cucciolo Domesti-PUP costa 4mila dollari e la famiglia chiede aiuto per pagare il cane.

GUARDA VIDEO

GM