Home News Cane precipita in un sottoscala allagato ma i vigili del fuoco lo...

Cane precipita in un sottoscala allagato ma i vigili del fuoco lo salvano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45
CONDIVIDI

E caduto in un sottoscala allagato, l’acqua era gelida ma fortunatamente l’intervento dei vigili del fuoco è stato provvidenziale il piccolo è stato infatti portato in salvo.

Cane salvato dall’annegamento (fonte foto Vigili del fuoco)

Si chiama Thiago il cane che a Travedona Monate in provincia di Varese  che è caduto in un sotto scala allagato pieno di acqua gelida.

Il cane stava per annegare, l’acqua era molto alta, e fredda e il cane continuava a dimenarsi per cercare di sfuggire a quello che sembrava essere  il suo destino crudele.

Fortunatamente per Thiago però un passante senti il suo grido disperato e accorgendosi della tragica situazione, contattò immediatamente i vigili del fuoco che accorsero  prontamente  per salvare il cane in via Giuseppe Verdi .

Sul luogo accorse immediatamente anche il proprietario del cane che lo stava cercando disperatamente. Grazie all’imminente intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Somma Lombardo, il cane è riuscito a sopravvivere alla traumatica esperienza.

Gli uomini infatti per salvare il cane hanno dovuto tagliare la scala di ferro che non permetteva i soccorsi e intrappolava il cane che stava annegando e congelando dopo la caduta .

Le operazioni di soccorso sono state molto complicate, nel sotto scala si erano accumulati circa 2 metri d’acqua e il luogo era molto stretto, ma fortunatamente i vigli sono riusciti a portar fuori l’animale e metterlo in salvo.

Appena uscito il cane era bagnato e infreddolito, è stato infatti subito asciugato e riscaldato con una coperta per poi essere affidato nuovamente alle cure del proprietario che ha immediatamente contattato un medico veterinario per accertarsi delle condizioni di salute di Thiago.

Fortunatamente dagli accertamenti veterinari si è riscontrato che il cane sta bene lo spavento è stato grande ma potrà continuare a condurre una vita normale.

Ancora una volta l’intervento dei vigili del fuoco è stato fondamentale per il salvataggio del quattro zampe che ora è tornato a casa e sta bene.

L.L.

Potrebbe interessarti anche—>

 

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI