Home News Cane è protettivo con sua sorella: dopo il rifugio capisce il perché...

Cane è protettivo con sua sorella: dopo il rifugio capisce il perché VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:19
CONDIVIDI

Cane è protettivo con sua sorella e solo dopo il rifugio capisce il perché.

cane protettivo sorella
Cane è molto protettivo con sua sorella: solo dopo il rifugio capisce il perché (Foto @Helen Woodward Animal Center)

Star e Denver sono un paio di cuccioli che sembrano solo divertirsi all’aria aperta, ma il loro legame è praticamente vitale.

Cane è protettivo con sua sorella e solo dopo il rifugio che li ospita ne capisce il perché

cane cieco sordo
Denver e sua sorella Star, un cane cieco e sordo (Foto @Helen Woodward Animal Center)

Denver non è solo il fratello di Star, è anche il suo cane guida! Abbiamo tutti sentito parlare di cani guida per non vedenti, ma anche i cani possono essere ciechi e aver bisogno di aiuto. Un dolce cucciolo di nome Star, che è anche sorda, ha avuto fortuna perché è nata in una cucciolata con un fratello favoloso che la affianca. Indipendentemente da dove vada Star, Denver è lì al suo fianco.

Per i due non si prospettava una vita felice: sono nati in una cucciolata indesiderata e abbandonati insieme alla loro mamma in una zona rurale della Louisiana. Per fortuna, la cagnetta e i suoi 8 cuccioli sono stati trovati da una famiglia che ha deciso di tenere la mamma e che completato l’allattamento ha chiesto a un centro di salvataggio di trovare casa per tutti i piccoli. Il centro era però già sopraffatto da una tonnellata di altri cuccioli e ha contattato l‘Helen Woodward Animal Center (HWAC) di San Diego per chiedere aiuto.

L’HWAC è entrato in azione e ha trasportato Star e Denver, insieme ad altri 31 cuccioli, attraverso il Paese fino alla loro struttura sulla costa occidentale. Fu lì che questi due fratelli sperarono in una seconda possibilità di vita.

Nessuno si rese conto che Star aveva esigenze particolari fino a quando arrivò al centro. Mentre gli altri compagni di cucciolata di Star si divertivano e giocavano normalmente, la dolce Terrier di 3 mesi stava cercando di usare tutti i suoi altri sensi per dare un senso al mondo confuso che la circondava. Fortunatamente per lei, Denver era sempre lì per tenerla d’occhio.

I due fratelli sono praticamente inseparabili. Jackie Kelleher, responsabile dei social media di HWAC, ha spiegato a The Dodo come le loro interazioni quotidiane fossero speciali:

QUANDO STAR SEMBRA PERSA, DENVER LE SI AVVICINA. A LORO PIACE GIOCARE L’UNO CON L’ALTRO, GIOCARE CON I GIOCATTOLI DI CORDA E MASTICARE GIOCATTOLI DI PELUCHE. “

Denver si assicura che sua sorella sappia che non è mai molto lontano. Ogni volta che ha bisogno di aiuto, o semplicemente vuole giocare, lui è sempre lì per lei, proprio come il buon fratello che è.

“LO FA DANDOLE UNA SPINTA. STAR PUÒ ANCHE ANNUSARLO E SE SI PERDE, SI SPOSTERÀ NELLA STANZA FINO A QUANDO NON LO INCONTRERÀ. QUANDO SI TRASFERISCE IN UNA NUOVA POSIZIONE, SI MUOVE MOLTO LENTAMENTE METTENDO UNA ZAMPA CON CAUTELA DI FRONTE ALL’ALTRA E ‘MAPPA’ L’AREA INTORNO A LEI.”

Ora Star e Denver sono felici, in salute e pronti a trovare una casa per sempre. HWAC specifica che i due saranno adottati solo insieme.

Potrebbero interessarti anche:

T. F.