Home News Il cane che ha fatto 25 chilometri per ritrovare una famiglia

Il cane che ha fatto 25 chilometri per ritrovare una famiglia

Una storia che arriva dalla Malesia quella del cane che ha fatto 25 chilometri per ritrovare una famiglia

cane 25 chilometri famiglia
Buyung, il cane che ha fatto 25 chilometri per ritrovare una famiglia (Foto Facebook)

Dalla strada a una casa, passando per un canile: questa la storia di Buyung, cane che ha fatto 25 chilometri per ritrovare una famiglia. Delle persone cui lui era legato per via del grande aiuto che gli avevano dato e che lui non aveva mai dimenticato. Per lui erano diventati parte della sua vita, come se fossero i suoi genitori.

Un cane randagio e una guardia giurata diventano amici

cane 25 chilometri famiglia
Un cane randagio (Foto Pixabay)

Buyung è un cane randagio. Viveva per strada quando tutto ha avuto inizio, precisamente per le vie di Kuala Lumpur, in Malesia. Tanti sono gli animali abbandonati al loro destino, e lui era uno di loro. Una vita fatta di stenti, di sopravvivenza quotidiana, senza un tetto sulla testa e qualcuno che ti coccoli.

Per Buyung, però, le cose sono cambiate quando ha conosciuto una guardia giurata. L’uomo lavorava nella zona in cui viveva il meticcio randagio, che ha iniziato a seguirlo nei suoi giri notturni. Una buona compagnia per l’umano, che si è piano piano affezionato al cane.

Da quel giorno la famiglia dell’uomo decise di far visita al cucciolo ogni giorno per portargli un po’ di cibo. E anche per portarlo dal veterinario e pagargli le spese mediche, visto che ogni tanto si presentava con ferite e lesioni alle zampe.

Tuttavia, un giorno le autorità della zona hanno deciso di catturare tutti i randagi e di sottoporli a eutanasia. Per salvare Buyung dal suo triste destino, la guardia giurata ha pensato di affidare il cane alle cure di un amico che viveva nei dintorni. Tuttavia, per il trovatello quella casa si è rivelata un incubo.

Il cane scappa e percorre 25 chilometri per ritrovare la sua vera famiglia

cane 25 chilometri famiglia
Un cane per strada (Foto Pixabay)

La persona cui era stato affidato aveva altri tre cani, con i quali l’ex randagio non andava d’accordo e che lo aggredivano. Così l’animale è scappato da quella casa e ha percorso 25 chilometri tutto da solo. Il quattro zampe ha vagato una settimana per le strade con un chiodo fisso in testa: ritrovare la guardia giurata e la sua famiglia. Una storia che, per certi versi, ricorda quella di Ping An, il cane cinese che ha fatto cento chilometri per tornare a casa.

Dopo sette giorni di lungo cammino, il quattro zampe ha finalmente riabbracciato le persone che lo avevano aiutato e che non lui mai aveva dimenticato. Sorpresi e commossi nel vedere la fedeltà di Buyung, l’uomo e i suoi cari hanno deciso di adottare il trovatello, che ha finalmente avuto una casa amorevole.

Ti potrebbe interessare anche: Cane smarrito ritrovato dopo due mesi: aveva percorso 50 chilometri…

Matteo Simeone